ANGELI E SEGNI ZODIACALI, ASTROLOGIA KARMICA

ASTROLOGIA KARMICA

In ANGELI E SEGNI ZODIACALI by Daniela A.R. Comments

ASTROLOGIA KARMICA

Un Mattino Dio chiamò a se i suoi Dodici figli e in ognuno di essi cosparse il seme della mente Umana.
Uno dopo l’altro essi fecero un passo in avanti per ricevere il dono che era stato loro riservato:

“A TE ARIETE  per primo dò il Mio Seme a te l’onore di poterlo piantare, Per ogni seme che pianterai più di un milione ne spunteranno nelle tue mani ; Non avrai il tempo di raccoglierne i frutti , Sarai il primo a penetrare nei meandri delle menti Umane portando la Mia Idea ; non è tuo compito però nutrire tale Idea o metterla in dubbio. La tua Vita è Azione ,Inizio ; affinché tu possa eseguire bene il tuo compito ti farò dono della fiducia in te stesso.”  Con Calma Ariete fece un passo indietro è tornò al proprio posto.

“A TE TORO do il potere di trasformare il Seme in sostanza il tuo compito è grande e richiede molta pazienza ,dovrai portare a compimento tutto ciò che è stato iniziato o i semi saranno spazzati via dal vento ,Adempiendo a ciò non dovrai fare domande e non dovrai cambiare idea giunto a metà del lavoro e soprattutto non dovrai dipendere da nessuno a questo scopo ti farò dono della Forza; usala saggiamente” . E Toro fece un passo indietro e tornò al proprio posto.

“A TE GEMELLI do le domande senza darti anche le risposte cercherai con sforzo di comprendere l’alternanza, il vero e il falso ; attraverso la tua faticosa ricerca troverai il mio dono : la Conoscenza” ; Gemelli fece un passo indietro e tornò al proprio posto.

“A TE CANCRO do il compito di conoscere e far conoscere la sensibilità emotiva ,conoscerai il riso e il pianto e svilupperai la pienezza interiore , non temerla , non nasconderla , a questo scopo ti farò dono della Famiglia in modo che la tua pienezza possa moltiplicarsi.” E Cancro fece un passo indietro e tornò al proprio posto.

“A TE LEONE do il compito di rivelare al mondo la mia Creazione in tutto il suo splendore , ma attento all’orgoglio si tratta della Mia creazione non della tua ,se ti scorderai di ciò provocherai competizione e qualcuno ti disprezzerà , ma vi sarà molta gioia nel lavoro che ti affido ma solo se imparerai la modestia per questo ti farò dono dell’Onore.” E Leone fece un passo indietro e tornò al proprio posto.

“A TE VERGINE richiedo un esame dettagliato di tutto ciò che gli uomini fanno della mia creazione ,esamina minuziosamente i loro metodi e scopri i loro errori in modo che attraverso te, essi si perfezionino sempre più ; a questo scopo ti farò dono della Purezza di Pensiero”. E Vergine tornò al proprio posto.

“A TE BILANCIA  affido la lezione di servire il prossimo in modo che l’uomo possa ricordarsi dei propri doveri nei confronti degli altri e attraverso te imparare a cooperare e a comprendere anche il lato negativo delle proprie azioni , Il tuo posto sarà ovunque vi sia discordia , per ricompensarti dei tuoi sforzi ti farò dono dell’ Amore” e Bilancia fece un passo indietro e tornò al proprio posto.

“A TE SCORPIONE affido un compito estremamente difficile dovrai imparare a conoscere la mente Umana, ma non ti permetto di poter comunicare ciò che apprenderai, molte volte sarai addolorato per ciò che vedrai e sentirai e nel tuo dolore ti allontanerai sempre più da Me, dimenticando che la causa del tuo dolore non sono Io ; ma la perversione Umana della mia Idea , conoscerai talmente tante cose dell’uomo che finirai per assomigliarlo ad una bestia , lotterai talmente tanto con gli istinti presenti in te stesso che finirai per smarrirti lungo la strada , ma quando finalmente tornerai a Me ti farò dono della Fermezza “; e Scorpione fece un passo indietro e tornò al proprio posto.

“A TE SAGITTARIO  chiedo di divertire l’Uomo perché fraintendendo la mia Idea, egli, non debba finire con l’amareggiarsi. Attraverso la gioia infonderai nell’uomo la speranza e tramite essa l’uomo rivolgerà nuovamente lo sguardo verso di Me . Verrai in contatto con molte vite anche se solo per pochi momenti e conoscerai l’insoddisfazione che si cela in ognuna di esse . A te offrirò il dono dell’Abbondanza in modo che tu possa diffonderla portando luce in ogni angolo di oscurità” . E Sagittario fece un passo indietro e tornò al proprio posto

“A TE CAPRICORNO, richiedo il sudore della tua fronte in modo che tu possa insegnare all’Uomo a lavorare Il tuo compito non è facile, poiché conoscerai l’irresponsabilità di alcuni , e la fatica di tutti gli esseri che mi servono , a te faccio dono della Responsabilità” E Capricorno fece un passo indietro e tornò al proprio posto .

“A TE ACQUARIO dono l’intuizione del significato di futuro , in modo che l’uomo possa comprendere che esistono molte possibilità , solleciterai l’Uomo a guardare verso nuove aperture ma soffrirai un poco di solitudine poiché non ti permetterò di personificare il mio Amore, ti farò dono della Libertà ,così potrai continuare a servire l’umanità ogni volta che avrà bisogno di te” ; E Aquario fece un passo indietro e tornò al proprio posto.

“A TE PESCI  affido il compito più difficile, Le tue lacrime saranno le Mie lacrime, ma le pene che assorbirai in te sono l’effetto del fraintendimento della mia Idea da parte dell’Uomo , svilupperai la Compassione nei suoi confronti e gliela mostrerai in modo che esso possa capire di avere un’altra opportunità e ritentare nuovamente ; per questo compito così difficile sarai ricompensato con la capacità di Intuire il Mio disegno , ma questo dono è per te ; se cercherai di comunicarlo agli altri, essi non ti ascolteranno” . Pesci fece un passo indietro e tornò al proprio posto.

Allora Dio disse : “Ognuno di voi possiede una parte della Mia Idea ma non dovete scambiare una parte con il tutto ,ne Desiderare di scambiarvi le parti gli uni con gli altri, Ognuno di voi è perfetto; ma sarete consapevoli di ciò solo quando sarete diventati UNO, solo allora la completezza della mi idea si paleserà ad ognuno di voi “.

Essi se ne andarono ognuno determinato ad eseguire al meglio il proprio compito per il quale avevano ricevuto il dono ; Ma nessuno comprese pienamente ne il compito ne la portata del Dono, e quando tornarono imbarazzati al cospetto di Dio Egli disse : Ognuno di voi crede che il Dono degli altri sia migliore del proprio; dunque vi consentirò di scambiarli” ,così almeno per il momento essi si sentirono esaltati considerando tutte le possibilità che venivano loro offerte con la nuova missione.

Ma Dio sorrise entro di Se e disse : “Tornerete da Me molte volte chiedendo di essere esonerati dalla vostra missione ed ogni volta esaudirò il vostro desiderio. Passerete attraverso innumerevoli incarnazioni prima di poter portare a termine la missione originaria che vi avevo affidato, per questo vi concederò un tempo illimitato, ma solo quando avrete portato a compimento le vostre missioni potrete restare con Me” .

Martin Schulman – Astrologia-Karmica

ASTROLOGIA KARMICA, ASTROLOGIA KARMICA,  ASTROLOGIA KARMICA,  ASTROLOGIA KARMICA,  ASTROLOGIA KARMICA

✎ Se ti piace questa pagina condividila ♥ Grazie ♥
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Previous PostNext Post