SEGNI DAL INVISIBILE

SEGNI DAL INVISIBILE

In I VOSTRI RACCONTI CON GLI ANGELI by Daniela A.R. Comments

 STORIA: SEGNI DAL INVISIBILE

Stavo leggendo il vostro articolo  sui segni che gli angeli ci mandano per farci capire che ci sono,quando mi è tornato in mente un fatto insolito accaduto tempo fa.

Ero in spiaggia con i bambini, la più piccola di un anno giocava sotto l’ombrellone nella piscinetta con l’acqua.

Ogni tanto si lamentava e piagnucolava spesso, era come se fosse infastidita da qualcosa. La sera prima avevo notato alcune bollicine nelle pieghe della pelle ma ho pensato fosse il caldo. Il pianto era diventato insopportabile, anche perchè nel mentre,oltre a consolare lei dovevo controllare gli altri due che giocavano sulla spiaggia! Ero nervosa.

Ad un tratto ho notato in lontananza una signora anziana aggirarsi tra gli ombrelloni: camminava con un bastone ed era vestita completamente di nero. Ho subito pensato che fosse  una zingara…capirai ci mancava solo lei !

Per evitare di farla avvicinare tenevo lo sguardo basso fingendo di non vederla, ma lei si è avvicinata lo stesso, guardandomi silenziosa.Cosi non ho potuto evitare di guardarla negli occhi e dirle in maniera scocciata che non avevo soldi da darle .
Lei ,con mia sorpresa, invece di tendere la mano in segno di elemosina,mi ha risposto che dovevo portare via la bambina dalla spiaggia perché non stava bene! Poi si è allontanata poggiandosi sul bastone…..

Questa cosa mi aveva colpito al punto da chiedere ai miei “vicini di ombrellone” se avevano visto quell ‘anziana signora vestita di nero,(tra l’altro ciò che mi faceva riflettere era come poteva resistere vestita in quella maniera con questo caldo!) E siccome i vicini mi avevano risposto di non aver visto nessuno,non ho più dato peso alla cosa e sono rimasta in spiaggia.

Il giorno dopo la piccola si è ammalata con febbre alta e con uno sfogo bolloso su tutto il corpo,tanto da vedermi costretta portarla in ospedale e farla ricoverare.
Il giorno dopo il sindaco fa chiudere la litoranea per inquinamento di scarico fognario!

La mia riflessione ora cade su quella donna strana,vestita di nero,che nessuno,stranamente,aveva notato: chi era? era un angelo venuto per proteggere mia figlia?

Il contatto vuole rimanere anonimo? Si

NOTA: Per leggere altre vostre testimonianze: In alto a sinistra sotto CATEGORIE cliccare sulla voce “I VOSTRI RACCONTI CON GLI ANGELI”

✎ Se ti piace questa pagina condividila ♥ Grazie ♥
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Previous PostNext Post