View Post

ONORA IL PADRE E LA MADRE : istruzione dagli Spiriti

In GLI SPIRITI COMUNICANO CON NOIby Daniela RaguelLeave a Comment

ONORA IL PADRE E LA MADRE I legami di sangue non costituiscono necessariamente legame fra gli spiriti. Il corpo nasce dal corpo, ma lo spirito non procede dallo spirito, poiché lo spirito esisteva prima della formazione del corpo. Non è il padre che crea lo spirito di suo figlio, egli non fa che fornirgli un involucro corporeo, ma deve contribuire …

Condividi Articolo:
View Post

BEATI GLI AFFLITTI : ISTRUZIONE DEGLI SPIRITI

In GLI SPIRITI COMUNICANO CON NOIby Daniela RaguelLeave a Comment

BEATI GLI AFFLITTI : ISTRUZIONE DEGLI SPIRITI Quando Cristo ha detto: “Beati gli afflitti perché di essi è il Regno dei Cieli”, non parlava in generale di coloro che soffrono, poiché tutti quelli che sono quaggiù soffrono, così sul trono come sulla paglia. Ma, purtroppo!, pochi sanno soffrire, pochi comprendono che solo le prove sopportate con serenità possono condurre al …

Condividi Articolo:
View Post

MESSAGGI DI SPERANZA DALL’OLTRE

In GLI SPIRITI COMUNICANO CON NOIby Daniela RaguelLeave a Comment

MESSAGGI DI SPERANZA DALL’OLTRE Molti lettori forse già conoscono la storia di Matthew e di sua madre Suzanne Ward che, incredula ed incapace di accettare la morte del figlio, si è dapprima ribellata, ha pianto, sofferto, cercato una spiegazione ad un evento per lei inspiegabile ma ha poi trovato la forza per andare avanti e sta vivendo l’esperienza più straordinaria …

Condividi Articolo:
View Post

Il Vaticano e la metafonia

In GLI SPIRITI COMUNICANO CON NOIby Daniela RaguelLeave a Comment

Il Vaticano e la metafonia Sebbene la cosa non sia nota a molti cristiani ­ cattolici, protestanti e fondamentalisti, ­ la Chiesa Cattolica ha avuto un atteggiamento positivo e di incoraggiamento nei confronti delle indagini sulla metafonia. Due dei primissimi investigatori furono preti cattolici italiani, Padre Ernetti e Padre Gemelli, i quali si imbatterono casualmente nel fenomeno nel 1952 mentre …

Condividi Articolo:
View Post

Lettere d’Amore dal Cielo

In GLI SPIRITI COMUNICANO CON NOIby Daniela RaguelLeave a Comment

Lettere d’Amore dal Cielo Messaggi psicografati (scrittura automatica o medianica)  tradotti per l’italiano della ragazza di una cara amica che è morta per un incidente stradale. Primo messaggio: È incredibile mamma! È difficile spiegare questa mia emozione e tutto questo scambio. Che mi permette di consegnare questa lettera nelle tue mani. Mamma Rosana, non voglio piangere, voglio far finta. che …

Condividi Articolo:
View Post

COMUNICAZIONE SPIRITUALE : IL CASTIGO DEL SUICIDA

In GLI SPIRITI COMUNICANO CON NOIby Daniela RaguelLeave a Comment

COMUNICAZIONE SPIRITUALE : IL CASTIGO DEL SUICIDA : Nel mese di marzo 1865, M. C., negoziante di una cittadina nei pressi di Parigi, aveva in casa il figlio ventunenne, gravemente ammalato. Il giovane, sentendosi sul punto di spirare, chiamò la madre ed ebbe ancora la forza di abbracciarla. La madre, piangendo, gli disse: «Va’, figlio mio, precedimi, non tarderò a seguirti». E uscì nascondendosi …

Condividi Articolo:
View Post

Comunicazione dopo la morte

In GLI SPIRITI COMUNICANO CON NOIby Daniela RaguelLeave a Comment

🌺 Comunicazione dopo la morte  🌺 Un fenomeno spesso citato è noto come “Comunicazione dopo la morte”. Nei giorni, nelle settimane o nei mesi successivi alla morte di una persona cara non è raro che qualcuno la veda, ne avverta la presenza o ne senta il profumo. A volte, invece, i defunti diventano i protagonisti di sogni molto vividi. Queste esperienze permettono di …

Condividi Articolo:
View Post

Dio: CHI E’ DIO?

In GLI SPIRITI COMUNICANO CON NOIby Daniela RaguelLeave a Comment

 Dio: CHI E’ DIO?   Risposta: «Dio è la suprema intelligenza, la causa prima di tutte le cose».  – Che cosa deve intendersi per infinito? Risposta: «Ciò che non ha né principio, né fine: l’ignoto. Tutto ciò che è sconosciuto è infinito». – Potrebbe dirsi che Dio sia l’infinito? Risposta: «Sarebbe definizione incompiuta per la povertà del linguaggio umano, insufficiente …

Condividi Articolo: