Morte condivisa per amore

Morte condivisa per amore

In ANGELI STORIE E TESTIMONIANZE ANGELICHE by Daniela A.R. Comments

Ingrid, una donna di Monaco che ho conosciuto in un seminario, mi ha raccontato di essere stata fidanzata per tanti anni con John, un soldato di stanza in Germania. Mi ha detto: ” Alla fine ci siamo lasciati perché dovevo tornare in America. L’ho lasciato andare e ho trovato un altro ragazzo. Circa due anni dopo ho avuto la netta sensazione che John fosse appena morto. Ho sentito la sua presenza e sono rimasta sconvolta. Anche se non avevo più avuto contatto con lui ho deciso di chiamare sua zia in America. Volevo sapere cos’era successo. È stato da lei che ho saputo che John era morto improvvisamente in ospedale. Sua zia mi ha raccontato che fino alla fine John aveva pensato a me e parlato di me.

Ero triste e non sapevo cosa pensare. Poi ho fatto un sogno: ero sulla tomba di John quando tutto ad un tratto lui mi è apparso e mi ha preso la mano. Ha detto che era sempre accanto a me e che non dovevo piangere. Poi mi ha mostrato dove viveva ora. Ho visto un passaggio luminoso e pieno di colori, di rosso e di oro come un tramonto. Mi sono sentita felice e in pace. John ha detto che mi avrebbe aspettato e che dovevo smettere di piangere”.

Dopo questa esperienza Ingrid si è sentita decisamente meglio e più tranquilla.
*Bernard Jakoby (gli Angeli e l’aldilà)

*nota : Bernard Jakoby ‎ noto tanatologo  si occupa di esperienze di premorte , contatti dopo la morte , il processo del morire e della morte. Egli si dedica di fornire la prova che la coscienza e l’ anima dopo la morte del corpo umano continuano ad esistere .

✎ Se ti piace questa pagina condividila ♥ Grazie ♥
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Previous PostNext Post