Il mio miracolo

Il mio miracolo

In I VOSTRI RACCONTI CON GLI ANGELI by Daniela A.R. Comments

Premessa:
Il seguente racconto è una storia realmente accaduta,
quanto segue mi è stato inviato da un’amico che desidera rimanere anonimo.

Avevo la consapevolezza di essere diventato un alcolizzato a tutti gli effetti:
Lo sapevo, lo capivo, volevo smettere…ma era impossibile: non ci riuscivo!
Mi alzavo al mattino, e la prima cosa di cui sentivo la necessità era bere,e così inevitabilmente facevo, iniziavo con il primo “goccetto”.

In quello stato mi era impossibile lavorare, pertanto vivevo ancora a casa dei Miei.
Ero conscio che stavo compromettendo il mio futuro e, cosa ancor piu grave,
stavo causando un immenso dolore ai miei genitori.
Mia madre disperata, mi portò allora dagli alcolisti anonimi, partecipai a qualche incontro,
ci mettevo tutto me stesso ma poco dopo tornava irrefrenabile la voglia di bere.
Un giorno al mio risveglio, dopo l’ennesima sbronza serale, una forza interiore mi spinse ad andare in Chiesa.
Era un richiamo intenso, una voce simile ad un tintinnio, ma chiara ed insistente. Si trattava della mia coscienza?
Allora presi ed andai in Chiesa, e li giunto iniziai a pregare, pregai Dio e gli Angeli del Signore,
li pregai perchè mi aiutassero a smettere di bere.
Mentre pregavo mi ritrovai a piangere senza sosta, fino al punto di versare ogni lacrima che avevo.

Quel giorno riusci a non toccare nemmeno un bicchiere di alcool,
nonostante la tentazione fosse talmente forte da straziare ogni pensiero, ogni nervo, ogni sensore del mio cervello.
Quella notte ero profondamente depresso, mi sentivo distrutto nel corpo e con l’animo a pezzi,
infine mi addormentai, e fu in quel sonno che accadde qualcosa che cambiò per sempre la mia vita: un sogno!
Ve lo descrivo: Camminavo in mezzo ad un prato completamente fiorito ed ogni singolo fiore irradiava una splendida luce , (se la dovessi descrivere la definierei “angelica” )nel contempo percepivo distintamente il loro profumo, non avevo mai sentito una fragranza così buona, essa mi avvolgeva totalmente e mi donava benessere, sembrava penetrare raggiungendo ogni cellula del mio corpo…mi sentivo sereno ed in pace con me stesso come da tempo non mi capitava! Credevo di essere in paradiso.

Intanto proseguivo il mio cammino su questo prato fiorito inspirando a pieni polmoni tale deliziosa essenza,
Tutto era bellissimo, colorato, profumato in quel prato celestiale, mentre notavo che al mio passaggio
magicamente i fiori si ‘spegnavano’,e percepivo che i fiori assorbivano tutta la mia dipendenza dall’alcol …sentivo svanire la voglia di bere!!
Al mio risveglio non avevo alcuna voglia del solito “goccetto” mattutino ” e ne rimasi sbalordito io stesso!

Da quel momento ho avuto la forza di smettere completamente di bere, e ci sono riuscito senza alcuna fatica.
In pratica sono rinato grazie a quel sogno,(che so non essere stato solo un sogno) e da quel momento la mia vita è cambiata totalmente in meglio. Sono sicuro che” qualcuno lassù”mi ha regalato un piccolo grande miracolo

✎ Se ti piace questa pagina condividila ♥ Grazie ♥
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Previous PostNext Post