Chiedere aiuto a San Michele Arcangelo

Quando chiedere aiuto a San Michele Arcangelo

In ARCANGELI by Daniela Raguel

Quando chiedere aiuto a San Michele Arcangelo e ricevere il suo sostegno

L’Arcangelo Michele è un Arcangelo di cui tutti hanno bisogno, è principalmente una guida per le persone. Chiedere aiuto a San Michele Arcangelo sulla terra, dove esistono il bene e il male, può tutelarci dal male e guidarci nella direzione giusta.
L’energia dell’Arcangelo Michele è facilmente percepibile.
Può farsi riconoscere ovunque, ovunque tu sia!
Un Arcangelo, al contrario di noi umani,  non è vincolato dal tempo, possono essere in più posti diversi allo stesso tempo e aiutare molte personalmente contemporaneamente.
Michele ha un’energia chiaramente percepibile e la sua presenza si sente come un calore che irradia una sorta di potere
chiedi mentalmente a Michael di farsi conoscere e di fare in modo che tu possa sentirlo!

Esempi pratici di quando chiedere aiuto a San Michele Arcangelo:  
Michele può aiutare le persone quando vengono minacciate o attaccate.
L’aiuto che offre di solito è discreto, e spesso potresti perfino non sapere del suo intervento repentino. 
Le persone che vogliono farti del male cambieranno spesso idea.
Per esempio, se hai chiesto protezione  per la tua casa  il ladro che era intenzionato a derubarti, cambierà idea.
Accade che si dimentica della sua intenzione, oppure un imprevisto lo distoglierà da quella situazione.
Oppure verrà attratto da un’altra casa più adatta alla sua vibrazione .

Oltre a questa protezione discreta, l’aiuto dell’Arcangelo Michele può essere vissuta come un vero miracolo protettivo.
Michele offre protezione a chiunque si trovi in una situazione di pericolo imminente , quindi non esitare a chiedere aiuto a San Michele Arcangelo se qualcuno vuole farti del male!
È importante però rimanere passivi e non ricambiare il male ricevuto.
Se ti lasci travolgere dalla rabbia o dalla vendetta , Michele non ti aiuterà, perché è una tua scelta . Ricorda sempre che gli Angeli devono rispettare il nostro libero arbitrio
L’Arcangelo Michele è il Santo patrono dei protettori umani, come le forze dell’ordine , agenti di polizia, personale delle ambulanze etc
Guida tutte le Persone che lavorano come operatori umanitari, sia nel campo fisico che spirituale.

L’Arcangelo Michele può aiutare e spingere le persone demotivate o timorose all’azione!
Chiedi a San Michele Arcangelo di guidarti ogni volta che vivi in una situazione di incertezza, quando devi fare una scelta, intraprendere un cammino e non sei sicuro su cosa fare.
Ad esempio, se sei bloccato nella tua carriera o nello scopo della tua vita. Quando devi decidere se intraprendere un operazione per la tua salute, se fidarti di una persona / o situazione. Se intraprendere quel viaggio, se allontanarti da questo o da quello …
Michael darà consigli chiari sui passi da compiere, lo farà attraverso pensieri/idee ricorrenti, coincidenze, chiaro udienza o chiaroveggenza.

Quando sei stanco e stai perdendo la concentrazione, puoi chiedere all’Arcangelo Michele di tirarti su, sentirai inondarti di nuova energia e concentrazione.
Sentirai l’energia salire da dentro ed espandersi verso tutte le tue cellule, potrai sentirti più forte e ritroverai la tua concentrazione.
Chiedi il suo aiuto quando devi studiare, passare un esame, fare un importante colloquio di lavoro…

Puoi chiedere aiuto a San Michele Arcangelo anche per rimuove gli spiriti e le entità legate alla terra.
Su tua richiesta, l’Arcangelo Michele rimuoverà energie negative e/o entità dalla tua casa o dal tuo ambiente.

Ci sono luoghi sulla Terra in cui gli spiriti legati alla terra sono attivi. E in certi posti hanno il diritto di esserci.
Ad esempio, gli spiriti legati alla terra possono trovarsi in un luogo in cui possono elaborare le proprie emozioni e problemi.
In tal caso l’Arcangelo Michele non li rimuoverà. La Terra è una scuola sia per i vivi che per gli spiriti.
Se vivi in una casa in cui pensi di percepire “presenze” chiedi all’Arcangelo di liberare questo ambiente.
La tua casa è il “tuo posto” e quindi puoi chiedere con successo all’Arcangelo Michele di rimuovere gli spiriti legati alla terra dalla tua casa.

Michele ci aiuta anche a liberarci dalla paura, a volte sperimentiamo situazione brutte come malattie, dolore, incidenti, cuori infranti, violenza, comportamenti disonesti e così via.
La paura spesso si annida nel nostro inconscio e si tramuta in sentimenti come gelosia, rabbia, disprezzo, facendoci vivere sotto una cappa di nebbia grigia. La spensieratezza di vivere è svanita, ha lasciato il posto alla tristezza e disperazione.
Chiedi aiuto a San Michele Arcangelo per lasciar andare la paura e liberartene.

L’Arcangelo Michele può rimuovere una delle principali cause di stanchezza e letargia.
Ripristina l’equilibrio energetico.
Se noti che hai meno energie, sei sempre stanco, puoi chiedere aiuto all’Arcangelo Michele.

Michele può spezzare anche i fili eterici che nascono e ci legano alle emozioni negative risucchiandoci tutte le energie.

La prima volta in cui si usa questo metodo, Michele riesce a recide spesso grandi quantità di fili energetici, dopodiché le persone iniziano a sentirsi meglio, si sentono più equilibrate energeticamente
Se vuoi fare e/o leggere la procedura, clicca qui Recidere filamenti di negatività con l’Arcangelo Michele 

Nel caso in cui dovreste avere problemi con un apparecchio elettrico o meccanico, in un primo momento, prima di portarlo a riparare, potete invocare l’Arcangelo Michele. Potete chiedergli anche di aiutare una persona che cerca di trovare un guasto meccanico, anche se questa non è fisicamente accanto a voi. Per esempio un guasto alla macchina del vostro compagno che si è dovuto fermare sulla corsia d’emergenza sull’ autostrada! Ovviamente Michele può aiutare la persona solo se anch’essa sta cercando fisicamente di risolvere il problema.
Rimarrete sorpresi ma spesso, nel giro di pochissimo tempo, l’oggetto in questione ricomincerà a funzionare.