Pietre e cristalli per sconfiggere la negatività

Pietre e cristalli per sconfiggere la negatività

In CRISTALLI DELL'ANIMA by Daniela Raguel

La guida pratica all’uso di pietre e cristalli per sconfiggere la negatività

La negatività si insinua in tutti noi. Che si tratti di rabbia, gelosia, stress o paura, tutti noi abbiamo pensieri negativi di tanto in tanto. Si è tentati di lasciare che questi sentimenti prendano il sopravvento e ci trascinino giù per il resto della giornata, ma non è detto che ciò accada. I pensieri negativi possono essere un indicatore che qualcosa non è in equilibrio nella vostra vita. Stanno cercando di dirvi qualcosa, che c’è una crepa nelle vostre fondamenta personali che deve essere riparata. Eliminare la negatività dalla vostra vita non solo migliorerà il vostro benessere generale, ma vi aiuterà anche ad attrarre esperienze e persone positive nel vostro mondo. L’uso di cristalli e pietre come tecnica di affermazione positiva è uno dei modi più semplici per farlo.

Che cos’è un cristallo?

I cristalli sono minerali presenti in natura che si è scoperto avere potenti proprietà curative, spirituali e metafisiche. Sono stati utilizzati per secoli nelle culture di tutto il mondo per le loro proprietà curative, ma solo recentemente sono stati scoperti dalla scienza moderna. Esistono migliaia di tipi diversi di cristalli, ognuno con proprietà e usi propri. La maggior parte dei cristalli è dotata di un colore e di una vibrazione curativa, che può essere utilizzata per purificare ed energizzare. Ci sono molti modi diversi di usare i cristalli. Il modo più semplice è quello di tenere il cristallo in mano e lasciare che le vibrazioni fluiscano attraverso di voi, come in una meditazione. In alternativa, si possono posizionare i cristalli in casa o sul posto di lavoro per liberare l’ambiente dalle energie negative. Si possono anche usare i cristalli per creare gioielli, come una collana o un braccialetto di cristallo, oppure si possono mettere all’interno della federa del cuscino o del lenzuolo per dormire meglio. I cristalli più usati sono: Quarzo ialino, Tormalina nera, Ametista, Agata, Onice nera, Quarzo rosa, Malachite.

Modi comuni con pietre e cristalli per eliminare la negatività

Ci sono molti modi per usare i cristalli e le pietre per eliminare la negatività dalla vostra vita. Di seguito sono elencati i modi più comuni:

Griglia di cristalli – Una griglia di cristalli è uno schema di posizionamento dei cristalli che può essere utilizzato per cambiare in meglio la propria vita. Per farlo, iniziate a preparare una griglia vuota sul pavimento o su un tavolo, con i cristalli posizionati al centro di ogni quadrato. I cristalli possono essere disposti nella formazione che preferite e non ci sono regole ferree per la creazione di una griglia. L’unica regola è che i cristalli devono essere posizionati in ogni casella della griglia. Dopo aver posizionato tutti i cristalli, sedetevi o sdraiatevi e rilassatevi. Immaginate poi che tutti i cristalli si siano infusi di energia positiva e che ora la stiano emettendo attraverso il vostro corpo e l’ambiente circostante.

Meditazione di affermazione – È un modo semplice ma efficace per eliminare la negatività dalla vostra vita. Tutto ciò che dovete fare è scegliere un cristallo che rappresenti il tipo di energia che desiderate nella vostra vita (ad esempio, un quarzo rosa per l’amore, una tormalina nera per la protezione, ecc. Chiudete gli occhi e fate qualche respiro profondo per rilassarvi. Poi ripetete nella mente il nome del cristallo, visualizzando la vostra vita con l’energia positiva del cristallo. Per aiutarvi, potete usare una di queste frasi di affermazione positiva: – Sono forte. Sono al sicuro. Sono amato. Sono felice. Sono fiducioso. Sono grato. Sono in pace. Sono bello. Sono potente. Sono saggio. Sono me stesso.

Frantumare le pietre insieme per buttare via le sciocchezze

Può capitare di sentire che una particolare pietra non risuona con voi. Questo può accadere quando si provano diversi tipi di pietre. Se la pietra vi sembra sbagliata, è importante abbandonarla e provarne un’altra. Se avete un certo numero di cristalli che non vi soddisfano, potete usare un metodo chiamato “schiacciare le pietre insieme per buttare via le sciocchezze” per lasciarli andare. Per farlo, cercate innanzitutto un luogo tranquillo dove non sarete disturbati per qualche minuto. Mettete le pietre che non volete su un tavolo di fronte a voi. Poi prendete una pietra che sapete essere giusta per voi e tenetela in mano. Chiudete gli occhi e fate qualche respiro profondo per rilassarvi. Immaginate poi che la pietra che tenete in mano stia distruggendo le pietre che non volete. Sentite l’energia della pietra nella vostra mano che frantuma i cristalli sul tavolo e li manda via. Ripetete l’operazione alcune volte finché non sentite che le pietre giuste hanno schiacciato quelle sbagliate.

Usare il proprio cristallo contro le negatività

Quando iniziate a usare i cristalli per eliminare la negatività dalla vostra vita, avrete quasi certamente un cristallo che rappresenta questa negatività. Tuttavia, con il tempo, vi accorgerete che questa negatività si ridurrà e alla fine scomparirà. Per aiutarvi, potete usare una di queste frasi di affermazione negativa: – Sono forte. Sono al sicuro. Sono amato. Sono felice. Sono fiducioso. Sono grato. Sono in pace. Sono bello. Sono potente. Sono saggio. Sono me stesso.

Usare il quarzo per eliminare la negatività

Il quarzo è un cristallo molto popolare, usato da milioni di persone per ripulire la loro energia e aiutarle a gestire le loro emozioni. Se volete eliminare la negatività nella vostra vita, un cristallo di quarzo ialino è un ottimo punto di partenza. I cristalli di quarzo sono disponibili in molte dimensioni, forme . Potete collocare un cristallo di quarzo ialino in un qualsiasi punto della casa o del luogo di lavoro per liberare l’energia di quell’area. In alternativa, potete posizionare un cristallo sui vostri punti chakra energetici. I cristalli in generale possono essere usati non solo contro la  negatività,  bensì vengono usati anche  per la guarigione, (Avventurina verde, Malachite etc)  la meditazione ( quarzi in generale) , la protezione (Tormalina nera, onice, agata etc)  , manifestare l’abbondanza ( Pirite, Topazio, Giada etc.)  I quarzi possono essere utilizzati per qualsiasi problema o situazione, perché hanno un’energia vibrazionale che può essere programmata per quasi tutti gli scopi.

Usare l’esposizione all’arcobaleno per eliminare la negatività

L’esposizione arcobaleno è una tecnica di guarigione con i cristalli che viene utilizzata per eliminare l’energia negativa dalla vostra vita. Basta trovare un cristallo che rappresenti la guarigione, la protezione, l’amore e l’ispirazione (ad esempio, un quarzo rosa, un’ametista, un peridoto o una tormalina blu). Quindi, tenete il cristallo in mano, chiudete gli occhi e respirate lentamente e profondamente. L’esposizione all’arcobaleno funziona in base al principio che ogni colore dell’arcobaleno ha una vibrazione specifica e può essere utilizzato per purificare il corpo e liberarsi dalle energie negative.

La negatività e i pensieri negativi sono comuni, ma non devono diventare un punto fermo nella vostra vita. Non dovete lasciare che i pensieri e le emozioni negative controllino la vostra vita. Potete prendere il controllo e usare i cristalli e le pietre per ripulire la vostra energia e aiutarvi a gestire le vostre emozioni. E non dimentichiamo che il pensiero positivo fa da ponte alla Dea della fortuna!