MEDITAZIONE CON CRISTALLI PER ARMONIZZARE I CHAKRA

MEDITAZIONE CON CRISTALLI PER ARMONIZZARE I CHAKRA

In CRISTALLI DELL'ANIMA by Daniela A.R.0 Comments

Meditazione con cristalli per armonizzare i chakra.

Questa meditazione è una delle più semplici ed efficaci per armonizzare i chakra. Si può fare con o senza l’uso di minerali precedentemente purificati e attivati. In caso si vogliano usare i minerali, dove si avrà naturalmente un’azione più energica, occorrerà porre su ogni chakra un minerale del colore corrispondente; in alternativa un cristallo di rocca, ancor meglio se piramide, passato su ogni chakra per qualche minuto.
Elenco minerali chakra:

Chakra base:Rubino,diaspro rosso, ematite, ossidiana, granato, agata rossa, quarzo fumè etc.
Chakra sacrale:  Corniola, occhio di tigre, agata, ambra, perla etc.
Chakra plesso solare: Topazio giallo, quarzo citrino, calcite etc.
Chakra cuore: Quarzo rosa, smeraldo, avventurina, giada, tormalina verde, tormalina rosa, rodonite etc.
Chakra gola: Amazzonite, Crisocolla, acquamarina, turchese, agata blu, topazio blu, tormalina blu etc.
Chakra fronte: Ametista, zaffiro, azzurrite, soda lite, lapislazzuli, sugilite etc.
Chakra corona: Cristallo di rocca, fluorite, selenite, kunzite etc.

Una volta che abbiamo collocato i minerali su ogni chakra (tutti insieme oppure uno alla volta), iniziamo a rilassarci e a respirare profondamente e lentamente. Iniziamo a visualizzare un fascio di Luce Divina bianca e luminosa provenire dal universo, che entra attraverso il chakra della corona e lo riempie di luce trasformandola gradualmente in luce violetta. Dopo aver effettuato alcune respirazioni profonde facciamo scendere la luce bianca nel chakra della fronte che lo riempie di luce trasformandola gradualmente in luce color indaco. Dopo aver effettuato alcune respirazioni profonde facciamo scendere la luce bianca nel chakra della gola che lo riempie di luce trasformandola gradualmente in luce color blu turchese. Dopo aver effettuato alcune respirazioni profonde facciamo scendere la luce bianca nel chakra del cuore che lo riempie di luce trasformandola gradualmente in luce color verde-rosa. Dopo aver effettuato alcune respirazioni profonde facciamo scendere la luce bianca nel chakra del plesso solare che lo riempie di luce trasformandola gradualmente in luce color giallo. Dopo aver effettuato alcune respirazioni profonde facciamo scendere la luce bianca nel chakra sacrale che lo riempie di luce trasformandola gradualmente in luce color arancione. Dopo aver effettuato alcune respirazioni profonde concludiamo facendo scendere la luce bianca nel chakra della base che lo riempie di luce trasformandola gradualmente in luce color rosso. Concludiamo la meditazione ringraziando la Luce Divina.

Durante la meditazione normalmente potrebbero sorgere improvvise sensazioni, emozioni o pensieri di varia natura che è bene non andare ad analizzare o criticare. È bene concentrarsi unicamente sul fatto che la luce bianca ci sta ora sostenendo e alimentando e che al suo passaggio ogni blocco o malattia si trasforma in luce.

✎ Se ti piace questa pagina condividila ♥ Grazie ♥

Leave a Comment