Invocazione per la pace

Invocazioni per la pace: come trovare pace e serenità nei momenti difficili

In Preghiere Agli Angeli by Daniela Raguel

A volte il mondo può sembrare un posto spaventoso. Gli sconvolgimenti politici, il terrorismo, le guerre e i disastri naturali lasciano molte persone preoccupate per il futuro. L’ansia è uno dei problemi di salute mentale più comuni al momento. Le pressioni della vita quotidiana possono spesso essere schiaccianti. Ma non siamo impotenti di fronte a queste sfide. Le invocazioni per la pace Angeliche sono un ottimo modo per riportare l’equilibrio nella vostra vita quando vi sembra che tutto stia crollando. Sono uno strumento di autocura semplice ma potente, che chiunque può usare per trovare pace e serenità nei momenti di difficoltà.

 

Che cos’è un’invocazione di pace?

Un’invocazione di pace agli Angeli è una potente affermazione che porta calma ed equilibrio nella vostra vita. Può essere pronunciata ad alta voce o in silenzio, tutte le volte che si vuole. Esistono diversi tipi di invocazione di pace che si possono utilizzare. Possono andare da una semplice dichiarazione di gratitudine a una visualizzazione più strutturata. Quella che funziona meglio per voi è l’invocazione giusta per voi. Quando si fa un’invocazione di pace, è importante concentrarsi su ciò che si vuole portare nella propria vita. Più vi concentrate su ciò che volete, meno sarete attratti da ciò che non volete. Questo perché la vostra energia va verso ciò su cui vi concentrate. Se vi sentite ansiosi o stressati, potreste scoprire che la vostra energia è diventata molto squilibrata. Questo può rendere difficile trovare soluzioni ai vostri problemi. Fare invocazioni di pace può aiutare a riequilibrare l’energia.

 

Come fare un’invocazione di pace all’Angelo Custode

Quando vi sentite preoccupati o stressati, potete usare questa semplice guida per creare un’invocazione di pace al vostro Angelo Custode che vada bene per voi. – Chiudete gli occhi e fate alcuni respiri profondi. Quando espirate, lasciate andare la tensione che sentite nel corpo. – Quando vi sentite rilassati e a vostro agio, portate nella vostra mente l’immagine di qualcosa nella natura. Può essere un fiore, un albero o qualsiasi altra pianta che trovate rilassante. – Mentre guardate questa immagine, portate nella vostra consapevolezza un’emozione. Può essere gratitudine, amore, gentilezza o qualsiasi altro sentimento positivo. – Aprite gli occhi e scrivete la vostra invocazione. Mentre scrivete, concentratevi sul vostro respiro e cercate di lasciar andare qualsiasi ansia o paura che vi trattenga. – Ripetete l’invocazione di pace più volte al giorno; può essere particolarmente utile pronunciarla al mattino e alla sera.

 

Perché le invocazioni di pace sono così efficaci?

Quando si fa un’invocazione di pace, ci si concede del tempo per riflettere e liberare la mente dallo stress e dall’ansia. È l’equivalente di prendersi un momento della giornata per resettare il proprio stato mentale ed emotivo. Una volta fatto questo, sarete in grado di affrontare meglio qualsiasi problema. Questo perché lo stress e l’ansia tendono ad alimentarsi a vicenda. Se vi sentite ansiosi, può essere difficile trovare soluzioni ai vostri problemi. Potreste sentirvi come bloccati in un ciclo di preoccupazioni che rende difficile concentrarsi sul momento presente. Un’invocazione di pace vi permette di prendere coscienza di voi stessi prima che questo ciclo prenda piede e di lasciare andare i pensieri negativi che vi tengono bloccati. È una potente tecnica di autocura che può aiutarvi a ri energizzarvi e a riequilibrare la vostra energia in modo da essere pronti ad affrontare di nuovo il mondo.

 

5 Passi per trovare la pace nei momenti difficili

– Chiedetevi per cosa siete grati. Questa può essere una forma di meditazione in sé. Chiedersi per cosa si è grati può aiutare a liberare la mente e a focalizzare l’attenzione sugli aspetti positivi. – Scrivete le vostre preoccupazioni. C’è un motivo per cui scriviamo le cose. È un ottimo modo per scaricare i pensieri e lasciar andare le cose che ci preoccupano. – Prendetevi del tempo per rilassarvi. Lo stress può farvi sentire sempre in movimento. Ma prendersi del tempo per rilassarsi è un ottimo modo per ri energizzarsi e trovare un po’ di calma nella giornata. – Lasciate andare ciò che potete. Ci saranno sempre cose su cui non siete d’accordo e problemi che volete risolvere. Ma non potete risolverli tutti e cercare di farlo vi renderà solo più stressati. – Chiedete aiuto quando ne avete bisogno. Nessuno è mai veramente solo. Ci sono sempre persone intorno a voi che sarebbero felici di aiutarvi se glielo permetteste.

 

Conclusione

Fare un’invocazione di pace al giorno è un ottimo modo per ri-energizzarsi e ritrovare l’equilibrio nella vita quando si ha l’impressione che tutto ci butti giù. Quando ci si sente ansiosi o stressati, può essere difficile pensare con chiarezza e trovare soluzioni ai propri problemi. L’uso delle invocazioni di pace può aiutare a liberare la mente, a calmare le emozioni e a concentrarsi nuovamente sulle cose importanti. Si tratta di una tecnica di autocura semplice ma potente, che chiunque può utilizzare per trovare pace nei momenti di difficoltà.