GUIDE SPIRITUALI CHE GUARISCONO

GUIDE SPIRITUALI CHE GUARISCONO

In GLI SPIRITI COMUNICANO CON NOI by Daniela A.R. Comments

GUIDE SPIRITUALI CHE GUARISCONO

Sai che i tuoi guaritori ti lasciano sempre una sensazione di pace, di amore e di affetto per te stesso? Che sono gentili, delicati e indulgenti? Che parlano al tuo cuore e non al tuo ego, alla tua essenza immortale e non all’aspetto materiale del sè?
Se non hai fede significa che in qualche momento del tuo percorso esistenziale hai perso la connessione con la Sorgente divina e con il Creatore. Come un fiore meraviglioso senza un giardino in cui crescere, una vita senza fede è una lotta per la sopravvivenza. Forse questo è il male peggiore per la tua salute fisica, mentale e spirituale, e dovrebbe essere curato con l’aiuto delle guide. Ti risponderanno aprendo il tuo cuore, donando pace alla mente e innalzando la frequenza delle tue vibrazioni. I tuoi guaritori possono fare cose straordinarie per te, ma solo se segui le loro indicazioni e ti impegni in prima persona amando te stesso. Inizia a riconoscere la grande opportunità di crescere, amare e rispettare te stesso e ad accettare il consiglio di Dio che si nasconde in ogni malattia. Solo quando l’amore divino fluisce liberamente avviene la vera guarigione. Voglio sottolineare che non intendo insinuare che tu abbia fallito solo perché sei malato o stai affrontando una crisi esistenziale. Ogni anima accetta certe sfide per motivi che nessuno è in grado di comprendere completamente né giudicare. Poiché ogni squilibrio è determinato da numerosi fattori, come l’inquinamento ambientale, lo stress e le conseguenze del karma sull’anima che portano a dover affrontare le ripercussioni di scelte sbagliate prese in passato, è praticamente impossibile individuare quale sia il fattore che scatena la malattia. Ogni sofferenza è una lezione sia per chi la vive in prima persona sia per chi assiste i propri cari. Il primo insegnamento che le guide vogliono impartirci è questo: “Quando si tratta di malattie o della vita in generale, non giudicare mai ne te stesso ne gli altri.” La seconda lezione è: “Perdona te stesso e poi tutti gli altri.” Se desideri davvero fare questi due passi, permetterai alle guide di intervenire in tuo favore. È importante sottolineare che i guaritori non possono sostituirsi ai medici, agli psicologi e ad altri professionisti di cui hai bisogno per guarire. Infatti, una parte del loro lavoro consiste proprio nello spingerti a trovare la persona giusta che sappia come curarti. Questi spiriti sono sottoposti alla supervisione degli Angeli e lavorano su frequenze molto elevate, con il massimo livello di amore e di compassione. Molti di loro hanno vissuto un’esperienza terrena in forma umana, perciò comprendono alla perfezione le sofferenze degli uomini e conoscono le cause di malattie e disfunzioni. Molte di loro provengono da civiltà dimenticate e sono arrivate fino a noi per condividere la saggezza che hanno acquisito, ma che hanno sprecato o usato nel modo sbagliato nel corso delle incarnazioni passate. Tutti i guaritori con cui ho collaborato si sono dimostrati infaticabili, dediti al loro compito e si sono sempre sentiti onorati di aiutare. Come accade con tutte le altre guide, non possono farti sentire bene e in equilibrio a prescindere; devi essere tu a prendere questa decisione. Rispettano il motto: “Aiutati che il ciel ti aiuta” ma sono i tuoi fedeli alleati nella salute e, se ti affidi a loro, ti indicheranno la strada.
Tra tutte le tipologie di guide, quella dei guaritori è una delle più belle che potrai incontrare. Esistono guaritori di due tipi: da una parte ci sono coloro che in vita si occupavano già di salute, come medici o guaritori, e che ora si dedicano alla cura del tuo corpo; dall’altra, ci sono coloro che provengono da livelli di frequenze più elevati e, anche se non hanno mai assunto una forma umana, possono intervenire per guarire il tuo spirito. Di norma, usano ogni mezzo a loro disposizione per attirare la tua attenzione; comunicano avvalendosi della telepatia, entrano nei tuoi sogni, ti scuotono fisicamente o provocano altre sensazioni fisiche. Possono anche inviarti un messaggero per entrare in contatto con te ed è risaputo che siano in grado di percorrere lunghissime distanze per raggiungerti nel luogo e nel momento giusto. Usano ogni astuzia per riuscirci. Questi esseri, all’inizio, sono quasi impercettibili, ma poi alzano il volume della voce e intensificano gli sforzi a seconda della gravità della situazione; fanno quanto in loro potere per arrivare a te. Non devi invitarli a intervenire perché si impegnano a guidarti per tutta la durata della tua vita. Le guide di questo gruppo non interferiscono con le tue scelte, ma ti fanno capire quando le decisioni che hai preso potrebbero essere dannose per la tua salute e il tuo benessere. Per esempio, un mio cliente, Tom, aveva scoperto di avere due tipi diversi di diabete. Mi raccontò che, da ormai quindici anni, ogni volta che allungava la mano per prendere una seconda fetta di torta o una terza bottiglia di birra, percepiva una lieve tensione nel corpo e sentiva una voce nell’orecchio sinistro che lo redarguiva. Cercava di dire a se stesso che era solo la sua coscienza, ma, in fondo, sapeva che era qualcosa di più. Infatti, sia la voce che l’attenzione non sembravano provenire da dentro, bensì da fuori. Poiché erano sensazioni molto lievi, non dava loro molto peso e nessuno mai gli consigliò di cambiare abitudini. Quando ricevette la diagnosi del medico gli chiese: “Com’è potuto accadere?”. E il dottore le spose: “Chi lo sa? Questa malattia potrebbe dipendere da fattori genetici oppure essere scatenata da cattive abitudini. Oppure dall’eccessiva assunzioni di certi alimenti che, in altri soggetti, non hanno gravi ripercussioni ma, nel suo caso, hanno allertato l’equilibrio.” Le parole “eccessiva assunzione” non stupirono Tom perché le sue guide avevano tentato per anni di metterlo in guardia. Questi spiriti non solo ti avvisano quando le tue scelte personali possono essere dannose, ma anche quando l’ambiente circostante non è salubre. Quando io Patrick per esempio vivevamo nella nostra prima casa, un edificio di mattoni rossi in un quartiere a Nord di Chicago, gli spiriti trasmisero un messaggio di vitale importanza. Entrambi eravamo liberi professionisti e avevamo l’ufficio in casa, il mio era al primo piano e il suo nel seminterrato. Patrick rimaneva per ore in ufficio. Un giorno gli fu praticamente impossibile rimanere seduto dietro la scrivania. Percepiva per ore lo stesso messaggio che gli diceva di andare nella stanza della caldaia. Seguì più volte il consiglio e, anche se sembrava tutto a posto, non riusciva a darsi pace. Quella sera, prima di andare a letto, mi raccontò quanto era avvenuto di giorno e mi disse: “Non so cosa stia succedendo ma credo che domani telefonerò a un tecnico perché controlli che non ci siano guasti prima che inizi a fare freddo sul serio.” Il giorno successivo il tecnico arrivò alle dodici la scoprì che la caldaia aveva una piccola perdita di monossido di carbonio. Ci disse che fintanto che porte e finestre fossero rimaste aperte non avrebbe potuto essere pericolosa, ma era una fortuna che lo avessimo contattato perché, quando avremmo chiuso la casa in inverno, quel gas avrebbe potuto essere fatale. Grazie al cielo i guaritori di Patrick lo avevano avvisato in tempo!
Per pregare i tuoi guaritori di aprire il tuo cuore e guarire il tuo corpo devi, per prima cosa, provare amore e compassione per te stesso e desiderare la tua guarigione. Se collabori, loro sapranno perfettamente cosa fare. Se invece vuoi che intervengano per aiutare una terza persona, apri il tuo cuore e inviale amore incondizionato e compassione. Non concentrarti sulla malattia perché sarebbe come innaffiare la gramigna per farla crescere. Piuttosto, pensa solo al benessere in armonia con il disegno di Dio. In entrambi i casi, il passo successivo è una preghiera alla quale le guide risponderanno subito. Tantissimi studi hanno dimostrato che coloro che pregano, o per i quali altre persone pregano, guariscono più rapidamente e completamente di coloro che non possono contare su questo aiuto. La mia preghiera preferita è questa:
“Madre Divina, Padre Divino e tutte voi Forze dell’Universo, ristabilite l’equilibrio del mio corpo, della mente e dello spirito. Cancellate dalla mia coscienza e dal mio corpo tutto ciò che non rispetta il vostro amorevole disegno per me. Vi accordo il permesso e prometto di collaborare con tutte le forze di guarigione della natura divina e amorevole per servire al mio benessere. Così sia”.

Ascolta i tuoi Spiriti Guida . Sonia Choquette

 NOTA: Per leggere altre testimonianze: In alto sotto CATEGORIE cliccare sulla voce “GLI SPIRITI COMUNICANO CON NOI “

✎ Se ti piace questa pagina condividila ♥ Grazie ♥
  • 255
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
Previous PostNext Post