Arcangeli Pianeti

In ARCANGELI by Daniela Raguel

I sette pianeti tradizionali e gli Arcangeli associati

I 7 pianeti tradizionali degli antichi. Devi ricordare che Nettuno, Plutone e Urano non erano stati scoperti, poiché gli antichi magi non avevano l’attrezzatura astronomica necessaria. Quindi qui tratteremo soltanto gli Arcangeli che ora sono associati ai 7 corpi celesti conosciuti nell’epoca antica.

IL SOLE – STELLA

Il giorno associato al Sole è, ovviamente, la domenica e l’immagine e la sensazione dei raggi del Sole è la personificazione del fuoco. Sotto il Sole proviamo una sensazione di benessere e appagamento (per coloro che risiedono nei paesi freddi e più bui), quindi il Sole è inconsciamente legato alla buona salute e al successo. L’associazione al successo e alla ricchezza è ulteriormente confermata da il metallo colore del Sole: l’Oro e il suo colore corrispondente Arancio.

Quindi il Sole ha il dominio su salute, vitalità, ego, cuore, creatività, potere e successo, leadership, amicizia e progresso. Da una prospettiva negativa il Sole è legato all’orgoglio, all’arroganza e al bigottismo.

Arcangeli Pianeti: L’Arcangelo che ha il dominio sul Sole è l’Arcangelo Michele (Colui che è Come Dio).

LA LUNA – SATELLITE

Il lunedì è il giorno della Luna e i poteri dei giorni aumentano notevolmente quando una Luna Nuova cade di lunedì. Il pianeta è tradizionalmente associato alle emozioni e all’intuizione, il lunedì è il suo giorno speciale. La Luna è anche associata all’elemento acqua e al segno del Cancro, o del granchio una creatura vivente in acqua. I colori della Luna sono il bianco e l’argento, che è rappresentato nell’argento metallico, che emula la luce della luna.

La Luna governa la chiaroveggenza, il sonno, i sogni psichici, le emozioni, i viaggi astrali, l’immaginazione e i segreti, i misteri delle donne, la fertilità e la reincarnazione. Il principale attributo negativo è l’illusione.

Arcangeli Pianeti: L’Arcangelo che ha il dominio sulla Luna è Gabriele.

MARTE

Un altro pianeta associato all’elemento Fuoco e al colore rosso che è anche associato ai tratti umani di rabbia e frustrazione

Ogni scolaro sa che Marte è il pianeta della Guerra e quindi ha il dominio sulla distruzione attraverso la violenza. Martedì è il giorno di Marte. Naturalmente, il ferro è il metallo del pianeta, il metallo che viene utilizzato nella fabbricazione delle armi.

Marte governa la sessualità maschile, la forza, la lussuria, la distruzione, le questioni mediche e la chirurgia, la competizione, i conflitti e gli sport. Da una prospettiva negativa violenza e rabbia.

Samael risulta come Arcangelo del pianeta Marte.

MERCURIO

Mercurio è all’interno dell’elemento Aria ed elemento associato alla mente e alla nostra capacità di pensare, percepire e comunicare. Non sorprende quindi che Mercurio abbia anche il dominio su tutte le forme e gli aspetti della comunicazione.

Mercurio governa la comunicazione, l’intelletto, gli affari, la scrittura, i contratti, le informazioni di ogni tipo, la creatività, la scienza e la memoria. Da una prospettiva negativa, Mercurio è associato alla disonestà e all’inganno.

L’Arcangelo del pianeta Mercurio è Raffaele.

GIOVE

Giove portatore di buona sorte e fortuna. La tradizione ci dice che il suo simbolo è la carne del pianeta e il colore è viola. Il giovedì è il giorno di Giove.

Giove governa il successo, l’abbondanza, il denaro, la crescita, le feste, le visioni e il gioco d’azzardo. Il suo lato negativo è l’avidità e lo spreco.

L’Arcangelo del pianeta Giove è Sachiel.

VENERE

Regola il venerdì ed è il pianeta dell’amore. Il rame è il metallo del pianeta poiché il rame ha la capacità di generare un rivestimento verde chiamato ossido di rame.
Venere è anche strettamente associata al concetto di Madre Terra

Venere governa l’amore, il piacere, la sessualità femminile, le arti e la musica, la bellezza, il lusso e gli affari sociali. Da una prospettiva negativa, Venere ha il dominio che include la lussuria, la freddezza e l’isolamento.

L’Arcangelo del pianeta Venere è Anael.

SATURNO

L’ultimo dei pianeti è Saturno, il vecchio padre del tempo. Il colore associato è il nero e il metallo è il piombo. Il giorno di Saturno è naturalmente il sabato (giorno di Saturno). Associata alla vecchiaia ma sorprendentemente anche al giardinaggio e all’agricoltura, l’antica divinità della semina e del raccolto, della fertilità, della pace e dell’abbondanza. Noto per essere l’angelo della morte.

Saturno governa sul piano astrale del guadagno, immobiliare, bancario, ostacoli e limitazioni, conoscenza segreta, tempo e disciplina. Il lato negativo di Saturno è l’oppressione e il dolore.

L’Arcangelo Cassiel è quello del pianeta Saturno.