ARCANGELO RAFFAELE E IL RITO DELLA GUARIGIONE

ARCANGELO RAFFAELE E IL RITO DELLA GUARIGIONE

In RITUALI ANGELICI - COME CONTATTARE IL NOSTRO ANGELO CUSTODE by Daniela A.R. Comments

ARCANGELO RAFFAELE E IL RITO DELLA GUARIGIONE

Arcangelo Raffaele “Dio guarisce” è il guaritore supremo nel regno Angelico e il suo ruolo principale è quello di sostenere e aiutare nelle situazioni che riguardano la salute.

Quando viene richiesto il suo intervento per una guarigione, Raffaele circonda e nutre la persona con una luce color verde smeraldo.
Il verde è il colore della guarigione e le persone che hanno facoltà chiaroveggenti possono vedere scintille di questo colore quando Raffaele è all’opera.
Ogni volta che si invoca Raffaele lui arriva, non si fa aspettare perchè sa quanto è importante il suo intervento nelle questioni di salute.

Per invocare la sua presenza useremo:
Una candela verde (mai usata) con alta percentuale di cera.
Un piattino
Una matita e un foglio di carta.

Trova il momento di concentrazione
Accendi la candela verde che avrai posizionato su un piattino.
Invoca l’Arcangelo Raffaele accanto a te.
Sul tuo foglio di carta inizia la lettera con
“Raffaele Arcangelo, guaritore supremo…” e poi esponi , sempre per iscritto, il problema di salute che vorresti risolvere.
Se il problema è serio, chiedi a Raffaele di indirizzarti verso la strada della guarigione e di farti incontrare il medico giusto, la cura giusta ecc.
Termina con un “GRAZIE e COSI SIA”
Leggi lo scritto ad alta voce come fosse una preghiera
Alla fine firma la lettera e ponila sopra il piattino della candela.

Ora concentrati sulla fiamma della candela., immagina il punto in cui hai bisogno dell’ energia di guarigione avvolta dalla sua Luce verde smeraldo
(per esempio se hai una bronchite, dovrai indirizzare questa energia nei tuoi bronchi aiutandoti con la visualizzazione, se hai male ad una gamba,sulla gamba ecc)
Concentra la tua visualizzazione per almeno 10 minuti.

Congedati con un sonoro “GRAZIE ARCANGELO RAFFAELE PER IL TUO PREZIOSO INTERVENTO”

Mantieni la candela accesa per almeno 30 minuti,
Quando l’avrai spenta, riponila in un luogo sicuro dove sai che nessun’altro potrà toccarla.
Non accendere questa candela per qualsiasi altro scopo.

Riaccendila il giorno seguente e lasciala consumare fino alla fine.
Ringrazia Raffaele.
Una volta che la candela risulta consumata e si è spenta da sola, Seppellisci la candela nella terra insieme alla lettera.
Se non hai la possibilità di sepellirla getta il tutto nell’acqua corrente.

NOTA: Per leggere di più sui rituali con gli  Angeli : In alto a sinistra sotto CATEGORIE cliccare sulla voce “RITUALI ANGELICI”

ARCANGELO RAFFAELE E IL RITO DELLA GUARIGIONE – ARCANGELO RAFFAELE E IL RITO DELLA GUARIGIONE

✎ Se ti piace questa pagina condividila ♥ Grazie ♥
  • 16
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Previous PostNext Post