LA PIETRA DI LUNA

LA MAGIA DELLA PIETRA DI LUNA

In CRISTALLI DELL'ANIMA by Daniela A.R. Comments

LA MAGIA DELLA PIETRA DI LUNA

Questo minerale è associato alla luna. È associato quindi alla sfera dell’intuizione, dei sentimenti, del cuore e della fertilità. Quando a prevalere sono le reazioni emotive diventa difficile entrare in contatto con i livelli superiori della realtà. Mentre la malachite fa emergere il subconscio, la pietra di luna riequilibra, migliora e cura, affinché l’individuo non si identifichi totalmente con le proprie emozioni. La pietra di luna favorisce il controllo di sé trasferendo le emozioni sotto il dominio della volontà superiore, anziché reprimerle o esprimerle. Nel subconscio sono immagazzinati numerosi modelli emozionali del passato: la pietra di luna agisce come guardiana alla porta di accesso del subconscio e ci protegge dalle nostre stesse emozioni. Questo, a sua volta, fa sì che la presa di coscienza sia maggiore. Presso le culture orientali ed europee viene usato come amuleto o portafortuna.anticamente, così come anche oggi, in India la pietra di luna è considerata una pietra sacra.associata con la luna, la pietra era indossata della dea Diana e in oriente amuleti di pietra di luna erano spesso appesi ad alberi da frutto per assicurare colture feconde e abbondanti. Pietra della femminilità, esalta il lato femminile e cioè la dolcezza, la comprensione e l’amore materno. Assiste nel portare armonia in tutti i rapporti, pietra adatta a chi ha modi bruschi sbrigativi nei confronti degli altri. Risveglia amore, romanticismo, pazienza e disponibilità. Aiuta a capire più facilmente i sentimenti degli altri e agli uomini aiuta ad accettare il loro lato femminile. Favorisce il controllo dell’equilibrio delle emozioni, aiuta a non identificarsi con uno Stato emotivo al fine di raggiungere uno stato di pace serenità. Attenua il comportamento lunatico, protegge dai vecchi modelli emotivi e dalle tendenze autodistruttive. Utile alle persone che tendono ad andare da un eccesso all’altro e a chi portato a cambiare facilmente atteggiamento per esempio passando da un eccessivo razionalismo a una esagerata illogicità. Neutralizza gli impulsi aggressivi e le ansie derivate da problemi di rapporto con la madre, utile quindi a uomini e donne che hanno conflitti di varia natura con la propria madre. Favorisce la discrezione e la profonda riflessione interiore. Infonde grande conforto, temendo le mano o rigirandola tra le dita scaccia la paura razionalizzando la causa. È considerata anche la pietra dei desideri, dato che attira tutto ciò di cui si ha bisogno, aiuta a portare in porto i progetti e a liberare la creatività bloccata. Aumenta in particolare l’intuito che può essere di grande aiuto nella vita di tutti i giorni. Favorisce le capacità psichiche, la chiaroveggenza, la telepatia e la sensibilità ai cicli naturali; aiuta ad accettare facoltà e doni psichici. Se portata durante le attività divinatorie (lettura tarocchi, brune eccetera) aumenta la sensibilità psichica. Usata in meditazione aiuta a risolvere conflitti familiari e posta sul plesso solare aiuta a riallineare il corpo fisico con il corpo emotivo e mentale. A livello fisico la pietra di luna stimola la circolazione linfatica e la disintossicazione del corpo, rigenera i tessuti e gli organi. Riequilibrano il sistema nervoso, intensifica l’attività della pineale, equilibra il ciclo ormonale e disfunzioni tiroidee. Si ama la zona urogenitale, favorisce la fertilità ed allevia i disturbi della menopausa. Pietra consigliata anche durante l’allattamento la gravidanza, le donne che desiderano avere figli possono portarla all’altezza del cuore o due dita sopra l’ombelico. Calma gli eccessi di qualsiasi tipo: emotivi, fisici e psicologici. Normalizza l’ipersensibilità e il iperattività, utile quindi anche per i bambini iperattivi. Migliora la memoria. Combatte l’insonnia e messa sotto il cuscino (anche una collana) favorisce un sonno ristoratore. In caso di shock assorbe traumi, pene, sofferenze e malesseri. Nel caso di mani gonfie si può mettere una piccola pietra di luna nella crema per le mani. Si dice che migliora e mantiene giovane il proprio atteggiamento e aspetto fisico.
È un valido alleato nel riprogrammare le proprie abitudini alimentari e migliorare il proprio aspetto fisico, ecco come procedere: Occorre studiare attentamente il proprio corpo davanti ad uno specchio, esattamente per tre notti dopo il plenilunio, andando alla ricerca dei difetti che si desidera cambiare. Tenendo in mano la pietra (mano dominante) si inizia ad immaginare un nuovo se stesso pieno di salute, controllato nel cibo, in ottima forma fisica, eccetera eccetera. Si può anche strofinare la pietra sulle zone adipose del corpo immaginando che il grasso si scioglie. Quando si sente il bisogno di mangiare alimenti poco salutari, si può anche tenere in mano la pietra (mano ricettiva) e respirare profondamente allontanando l’immagine del cibo dalla mente.

Questa magnifica pietra la si può indossare mentre si svolgono lavori per il giardino: porta fertilità anche alle piante. Portandola con sé durante i viaggi, specialmente quelli su nave o anche durante il nuoto, protegge dai pericoli dell’acqua.Lavora con il secondo e il sesto chakra, la sua energia è collegata alla luna e all’ elemento acqua.
Curiosità: si dice che la pietra di luna attrae amore e aiuta a risolvere problemi tra innamorati che hanno litigato: in questo caso occorre tenere in mano la pietra e caricarla di vibrazioni d’amore e donarla al partner arrabbiato.

Gioielli con pietra di luna cliccare qui:http://www.dimoradegliangeli.com/

✎ Se ti piace questa pagina condividila ♥ Grazie ♥