Sehaliah Angelo dei nati dal 3 al 7 novembre

Sehaliah Angelo dei nati dal 3 al 7 novembre

In Angeli Custodi per data di nascitaby Daniela RaguelLeave a Comment

SEHALIAH, ANGELO CUSTODE DEI NATI DAL 3 AL 7 NOVEMBRE.

Tali persone possono rivolgergli delle preghiere, e ottenere dei risultati in qualsiasi momento. Gli altri otterranno i doni e i poteri elargiti da quest’Angelo pregando durante i giorni della sua reggenza: 5 maggio, 19 luglio, 1 ottobre, 12 dicembre, 21 febbraio. Durante il giorno regna dalle 14 40 alle 15.

DONI E POTERI CHE ELARGISCE:
AMORE: la vostra verità interiore si imporrà, e il vostro comportamento sentimentale sarà sincero; questo vi varrà dei successi, anche se non immediati, perché sono in periodo di gestazione. Si sta formando dentro di voi un nuovo ideale amoroso, portatore di una grande luce. Si incarnerà in una persona di grande valore, sulla quale costruirete la vostra esistenza.

DENARO: correrete pericolo quando vi appoggerete a valori negativi. Attraversate un periodo delicato che non consente di sbagliare. Delle persone ricche e potenti che fanno parte della cerchia delle vostre conoscenze si appelleranno a voi. Dovete accettare il loro aiuto, anche se le loro proposte non coincidono esattamente con quello che desiderate.

SALUTE: l’Angelo Sehaliah protegge contro l’angina pectoris. Invocare l’Angelo e rivolgersi al medico. Ritorno in forma: questa affezione appare quando ci si trova in un periodo di transizione in cui non si arriva ancora a vivere in accordo con i propri ideali (né in amore, né nell’attività sociale), e il recupero della forma consiste nel preparare l’avvenire, con calma.

LAVORO: adattamento al lavoro attuale, che presenterà delle opportunità molto importanti da cogliere senza pretendere di imporre le proprie capacità creative. “Approfittare di quello che è vicino” è il messaggio dell’Angelo. Rifiutare quello che ci viene offerto rischierebbe di creare un’ostilità che divorerebbe le possibilità in potenza.

INIZIAZIONE ESOTERICA: troverete il mezzo per utilizzare scientemente le possibilità che avete in potenza. Per fare questo, dovete giudicare i vostri vicini o associati, non secondo il male che hanno fatto (o anche che vi hanno fatto), ma secondo il bene che sono capace di fare, di realizzare.

PREGHIERA DEDICATA ALL’ANGELO SEHALIAH

“Sehaliah, Signore, rafforza la mia volontà, concedimi la prosperità e la libertà, perché il povero non è libero di agire.
O, Angelo Sole, dammi l’opportunità di provare che davvero sono deciso ad avanzare; l’opportunità di amare e di essere amato. Fa che disponga sempre, del denaro necessario alla messa a frutto delle mie capacità, al servizio dell’Opera Divina del Mondo”.

SEHALIAH ANGELO SEHALIAH, ANGELO SEHALIAH, ANGELO SEHALIAH, ANGELO SEHALIAH, ANGELO 

Condividi Articolo: