IL CIELO E GLI ANGELI TI AIUTANO

IL CIELO E GLI ANGELI TI AIUTANO

In ANGELI E ANGELO CUSTODE by Daniela A.R. Comments

IL CIELO E GLI ANGELI TI AIUTANO

Tutti possono ricevere messaggi dai propri Angeli. Quando chiedi aiuto ai tuoi Angeli non li disturbi. Gli Angeli vogliono aiutarci in ogni ambito della nostra vita perché desiderano portare la pace su questo pianeta aiutando una persona alla volta. Nessuna richiesta è troppo banale o troppo grande per gli Angeli. Non li sottrai a un compito più importante quando chiedi la loro assistenza. Sappi che meriti l’amore, l’attenzione e le benedizioni miracolose di Dio e degli angeli, che ci amano in maniera incondizionata, indipendentemente dagli errori che commetti nella vita.  Anche tu come tutti quelli che sono venuti al mondo, sei speciale. L’ego cerca di convincerci che non meritiamo l’aiuto o le attenzioni del cielo, e che siamo in qualche modo malvagi o indegni. In questo modo, tenta di impedirci di ricordare la nostra vera identità spirituale e il nostro vero potere. Permettiti di aprirti ai messaggi dei tuoi angeli. Non ti daranno informazioni che non sei in grado di gestire, né cercheranno di controllare la tua vita. I loro messaggi ci aiutano a sentirci più sicuri e felici, e rendono più significativo ogni aspetto della nostra vita. Il regno angelico e pieno di Angeli specializzati in qualsiasi condizione umana. Poi chiedere agli Angeli che ci aiutino a trovare una nuova casa o l’anima gemella o a guarire il tuo corpo. Ci sono angeli che possono sostenerti nel ruolo di genitore, aiutarti a scuola o a motivarti a fare esercizio fisico.  Gli Angeli ti aiutano e ti danno dei messaggi solo se gli dai il permesso di farlo. Quanto più consenti al cielo di aiutarti tanto più disponi di risorse da offrire in cambio al mondo. Se prendi l’abitudine di coinvolgere gli Angeli in ogni ambito della tua vita, agisci come un giocatore di una squadra di successo. Non attribuisci tutta la responsabilità della tua esistenza agli angeli, ma ti limiti a passar loro la palla avanti e indietro, come se fossero i tuoi compagni di squadra. Se lo fai con costanza la vita diventa molto più semplice e serena. Se la sofferenza ci fa crescere a livello spirituale, l’appagamento lo fa ancora di più.  Impari attraverso la pace e, cosa ancora più importante, diventi un insegnante migliore per i tuoi figli e per gli altri grazie a questo stato di gioioso rilassamento. Non c’è bisogno di soffrire per crescere! Dio non desidera certo che tu soffra, così come tu non vuoi che i tuoi figli soffrono. Sintonizzandoti sui messaggi dei tuoi Angeli, puoi contribuire a creare un mondo pacifico… una persona alla volta.

 Gli Angeli ci aiutano :

La legge del libero arbitrio afferma che gli Angeli non possono intervenire nella nostra esistenza senza il nostro permesso; siamo noi a dover chiedere il loro aiuto. L’unica eccezione è data da una situazione in cui rischiamo di morire prima che sia giunta la nostra ora. Vi starete chiedendo: in che modo formulare la richiesta? In che modo gli Angeli ci aiutano? Non è necessaria alcuna invocazione formale per invitare gli angeli ad aiutarci. Basta che pensiate  con tutto il cuore al vostro angelo custode, chiedendo mentalmente aiuto! E loro risponderanno immediatamente. Voi, come chiunque altro, avete già due o più angeli custodi che vi accompagnano dalla nascita alla morte. Nulla di quello che potete fare, dire o pensare potrà mai indurli ad abbandonarvi o ad amarvi di meno. Il loro amore è per voi immenso e incondizionato! Vuoi potete anche chiedere di essere affiancati da un numero maggiore di esseri angelici. La richiesta può essere rivolta a Dio oppure direttamente agli angeli, non fa differenza, poiché questi ultimi rispondono sempre alla volontà di Dio. E Dio desidera che gli angeli siano sempre al vostro fianco per confortarvi ogni volta che lo chiedete.
Non vi è circostanza, semplice o difficile che sia, che gli angeli non siano in grado di risolvere per voi. Che abbiate bisogno di trovare parcheggio, il denaro per pagare le fatture, o di migliorare il vostro stato di salute, gli esseri angelici sono felici di potervi compiacere. La loro ricompensa più grande è la vostra felicità, sicché, se corrisponde alla volontà di Dio, essi si vi concederanno tutto ciò che può arrecarvi gioia. Dopo tutto la gioia è un diritto innato dell’uomo e voi la meritate! Gli angeli sono qui per aiutarvi a guarire la vostra esistenza, e vogliono che voi chiediate aiuto. E nel caso in cui voleste che gli angeli aiutassero un’altra persona? È sempre un atto d’amore chiedere a Dio di inviare gli angeli al fianco di un’altra persona, e non si tratta certo di violare la sua libera scelta, dal momento che sarà l’interessato a decidere se ascoltare o meno i messaggi celesti. Pertanto è un’ottima idea chiedere agli angeli di proteggere gli altri. Dio risponde in modo particolarmente rapido a questa richiesta quando giunge da genitori che desiderano avere esseri angelici che si occupano dei loro figli. Gli angeli non sottovalutano mai la volontà di Dio quindi, se per il vostro congiunto è scoccata l’ora, essi gli recheranno conforto e gioia negli ultimi giorni della sua permanenza sulla terra.

COME RISPONDONO GLI ANGELI ALLE NOSTRE DOMANDE? 

Dio e gli Angeli ci parlano per rispondere alle nostre domande. Se hai una domanda da fare o desideri essere guidato in un particolare ambito della tua vita, prenditi un attimo di tempo e rivolgi mentalmente la domanda a Dio e agli Angeli.
Mostra l’intenzione di affidare questa domanda al cielo e confida nel fatto che riceverai una risposta anche se in questo momento non riesci a sentirne nessuna, non dubitare che il Cielo ti ascolta! 
Dovresti ricevere una risposta alla tua domanda entro uno o due giorni. A volte la risposta arriva attraverso una canzone, alla radio, alla televisione oppure un libro che casualmente cadendo si apre a una pagina a te dedicata. (*Una volta avevo il desiderio di sapere perché alcune fazioni cristiane sostenessero l’idea che fosse un bene temere Dio. Non riuscivo a capire perché qualcuno dovesse temere il nostro Dio amorevole, né perché dovesse aspirare ad averne soggezione. Pertanto chiesi ai miei Angeli di aiutarmi a comprendere questo sistema di convinzioni.  Non appena posi la domanda, iniziai a cercare le frequenze delle stazioni sull’autoradio. Il selettore si fermò su un dibattito cristiano e proprio in quel momento il conduttore iniziò a spiegare perché i cristiani dovessero temere Dio…*) Se dopo aver rivolto una domanda al cielo non ricevi alcuna risposta, può darsi che te la sia lasciata sfuggire o che non voglia prestare ascolto al messaggio che il cielo ti sta inviando, perché non hai apprezzato una certa indicazione che ti è stata data in passato impedendoti di sentire. Continua a porre la domanda fino a quando non sentirai la risposta.  Chiedi agli Angeli di aiutarti a sentire e alla fine ci riuscirai.

 

Doreen Virtue  IL CIELO E GLI ANGELI TI AIUTANO IL CIELO E GLI ANGELI TI AIUTANO IL CIELO E GLI ANGELI TI AIUTANO

 

 

✎ Se ti piace questa pagina condividila ♥ Grazie ♥
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Previous PostNext Post