GLI ANGELI SONO SEMPRE CON NOI

Gli angeli sono sempre con noi

In Angeli e Angelo Custode by Daniela Raguel

Gli angeli sono sempre con noi 

Gli Angeli sono sempre vicini a noi, ma spesso lo dimentichiamo. Malgrado ciò la loro protezione è continua, non ci abbandonano mai neppure per un istante.
Gli Angeli ci proteggono e ci guidano verso l’evoluzione spirituale, ci prendono in custodia al momento della nostra incarnazione e ci accompagnano fino a che non termina la nostra esperienza terrena.

Ci sono infinite gerarchie al nostro servizio, e tutte sono preposte alla nostra evoluzione. Se ci incarniamo per sperimentare il valore della pietà, per esempio, avremo in più l’Angelo della pietà che non smetterà mai di utilizzare i canali predisposti al contatto, per suscitare in noi questo nobile valore.
Gli Angeli fanno vibrare il nostro spirito attraverso le emozioni, i sentimenti, i sogni, i viaggi astrali. Gli Angeli suggeriscono parole alla nostra coscienza. Alcuni bambini riescono a vedere e a parlare con i loro Angeli, poiché le loro energie non sono ancora inquinate, questo avviene soprattutto di notte, quando si svegliano. Gli Angeli vibrano ad una frequenza simile alla luce, sono pura energia. Per poterli percepire bisogna affinare i sensi più alti. Comunque sono sempre loro a scegliere la frequenza vibratoria utile al contatto. Vedere o non vedere gli Angeli dipende dalla pulizia dei canali, più si è purificati e liberi dalle briglie della materia, più si è calmi e ricettivi. Quando gli Angeli si mettono in contatto con una persona per istruirla sul sentiero spirituale, questa è già pronta e non si turba, ma quando il contatto avviene per salvare o per annunciare una grazia di Dio, la persona prova timore poiché le energia è più forte. Quando si manifestano a noi possiamo percepirli come un vento caldo di primavera. Si può sentire un soffio d’aria sul viso o sul corpo. Si può anche percepire un brivido lungo la schiena che poi si espande all’altezza del plesso solare. Gli Angeli ci preparano sempre durante il sonno attraverso le intuizioni, ma spesso le nostre energie sono così confuse che rimane difficile stabilire un contatto senza provare spavento, e quando questo accade loro subito si ritirano.

Possono parlare al nostro orecchio destro o mentalmente come se fosse una locuzione interiore. Le persone da contattare sono scelte sempre da Dio. Le energie Angeliche sono molto potenti, la corrente d’amore potrebbe far bruciare il nostro circuito energetico, ecco perché chi non è pronto non può vedere gli Angeli. Per entrare in contatto con gli Angeli bisogna aprire il canale del cuore, attraverso i cinque sensi, che sono le porte esterne dell’uomo verso l’infinito. L’Angelo custode ci ispira dolcemente parlandoci attraverso il terzo occhio, il centro del cuore di Dio, l’orecchio astrale interiore. A volte sentiamo l’impulso di fare qualcosa non sempre secondo la nostra volontà, a volte come se ci fosse una forzatura, ma poi una volta compiuta questa azione ci sentiamo completamente soddisfatti e contenti. Questa è opera degli Angeli. Le azioni suggerite dagli Angeli custodi sono sempre per fini costruttivi, spirituali, altruistici ed evolutivi. Spesso ci proteggono da incidenti stradali, domestici, da pericoli e difficoltà. Vegliano su di noi durante il sonno.

PERCEPIRE GLI ANGELI 

E’ più semplice di quanto crediamo percepire gli Angeli e il loro intervento giornaliero. Spesso queste stupende creature di luce ci danno segnali della loro presenza in maniera semplicissima;
Non è infatti un caso quando percepiamo un leggero soffio sulle nostre guance, nel momento in cui siamo sdraiati in un posto dove non vi è possibilità di corrente ambientale. Stessa cosa accade quando un’intensa vibrazione, un forte calore  un’improvvisa emozione ci avvolge, in un momento in cui non vi è un particolare motivo per cui questo possa accadere. Sono svariate le volte in cui perdiamo qualcosa, spesso siamo completamente certi di aver messo un oggetto in un determinato posto, ma alla ricerca dello stesso non lo troviamo più, se non quando, pochissimi istanti dopo, ritroviamo ciò che cercavamo proprio li’.

Gli Angeli si divertono molto a giocare con noi nella quotidianità, e proprio come nell’esempio riportato poche righe sopra, spesso ci nascondono piccoli oggetti per poi farceli ritrovare nello stesso posto della precedente sparizione. Sono esseri di luce, vogliono il nostro bene senza limite alcuno, hanno la possibilità di poter interagire con noi in modo quotidiano e continuo, ed è proprio ciò che fanno ininterrottamente. Spesso riusciamo a percepire il loro intervento e la loro presenza, anche se il più delle volte lo attribuiamo al caso. Io posso assicurarvi che se imparerete a ritagliarvi qualche istante della vostra giornata, lontano dal mondo materiale, potrete percepire l’intervento degli angeli nella vostra vita, e saprete in poco tempo capire che il caso non esiste, ma che qualcuno guida il nostro destino attraverso dei sottilissimi fili invisibili fatti di amore illimitato. Molti di voi, mi chiedono se l’Angelo al loro fianco è sempre lo stesso oppure cambia continuamente.

Ebbene come detto più volte, il vostro amico celeste vi viene assegnato nel momento in cui prendete vita sulla terra; esso vi accompagnerà senza mai mutare sino all’ultimo giorno della vostra vita terrena. Vorrei che su questo punto la mia risposta fosse esaustiva e precisa; spesso viene fatta moltissima confusione su questo argomento, e ciò è da attribuire ad errati metodi di definizione degli Angeli e degli spiriti guida. Infatti molte persone sostengono che i nostri cari defunti, una volta passati alla luce, possono essere trasformati in angeli, e che si possano variare giornalmente al nostro fianco. Ebbene no! Gli angeli sono esseri di luce, non sono figure terrene e non lo sono mai stati. 

Gli spiriti guida, vengono invece messi al nostro fianco dopo aver vissuto materialmente sulla terra, essi possono cambiare accanto a noi, a seconda di determinanti periodi della nostra vita non chè in base alle nostre esigenze quotidiane. Gli Angeli, lavorano ed interagiscono nella nostra vita seguendo la legge del libero arbitrio, per cui, salvo alcune situazioni cosiddette estremi in cui intervengono a priori, per tutte le nostre richieste essi vengono in aiuto soltanto quando chiediamo il loro intervento con il cuore. Molti di voi hanno paura che il male possa entrare nella loro vita, ma state certi che se siete legati agli angeli nessuna entità negativa potrà mai attaccarvi. Il discorso cambia per tutte quelle persone, spesso deboli, attratte dal mondo della magia e del misticismo. Sovente queste persone non ascoltano alcun consiglio, non hanno alcun credito, essi si emergono in situazioni particolari seguendo svariate correnti legate al mondo della magia. Ricordatevi che il male è molto furbo, intelligente e tentatore, e molto spesso approfitta proprio di queste persone, avvicinandole a sé con la tecnica dell’illusione, per poi renderle schiave di un oscuro e maligno meccanismo, dal quale una volta entrati diventerà difficilissimo uscire. Vi invito quindi a chiedere il quotidiano aiuto del vostro angelo, con amore e semplicità, gli angeli sono luce e semplicità circondatevi di questo!
Non sono necessarie preghiere particolari per ringraziare i nostri Angeli e chiedere il loro aiuto quotidiano. Questi meravigliosi esseri di luce, sono infatti delle figure talmente pure e semplici che non richiedono nulla di macchinoso e nulla di già scritto per essere da noi richiamati. Molti di voi sono convinti che sia necessario imparare a memoria le preghiere, per poi doverle ripetere in modo continuativo, ogni giorno allo stesso modo. Nulla di più sbagliato! Per chiedere aiuto agli Angeli serve amore incondizionato. Potete comunicare con loro direttamente, parlandogli; loro ascoltano ininterrottamente ogni vostra richiesta e sapranno esaudire i vostri desideri molto più velocemente di quanto pensiate…se quest’ultimi non interferiscono con il vostro destino.

MESSAGGIO ANGELICO 

“Siamo i vostri Angeli, abbiamo a cuore la vostra gioia, la vostra pace, la vostra realizzazione spirituale nella luce purissima di Dio. Ma dovete necessariamente predisporvi a un cambiamento. Sulla terra ci sono molti uomini che scambiano per amore un misero godimento sessuale, o il denaro come suprema fonte di gioie e successo come misera forma di supremazia individuale. Dov’è finita la carità, l’amore, l’altruismo? L’uomo senza Dio non potrà mai raggiungere alcuna meta. Ogni vostra conquista sulla terra, senza Dio, vi porterà a vivere grandi sofferenze in terra e in cielo. Noi vi invitiamo ad entrare in contatto con le dimensioni del cielo e aprire i vostri cuori alla luce divina. Solo aprendo il centro del cuore a Dio potrete entrare in contatto con la beatitudine, la gioia, l’amore e la pace perfetta ed eterna.  Pensateci, pensate a noi con armonia e amore , noi verremo a voi richiamati sulle ali dei vostri pensieri, utilizzando le energia del vostro pensare, entreremo in sintonia con voi. Che la luce del divino possa adagiarsi soavemente nell’aura dei vostri spiriti.”