Ascolta il Tuo Angelo

Ascolta il Tuo Angelo

In ANGELI E ANGELO CUSTODE by Daniela Raguel

Ascolta il Tuo Angelo

Ci sono momenti in cui è fondamentale prendere una posizione. Potresti essere chiamato a rivendicare il tuo potere personale per difendere i tuoi principi. Il tuo cuore saprà se si tratta di una situazione del genere o se è uno dei casi in cui è meglio lasciar perdere.
Ascolta te stesso e chiedi agli Angeli di donarti forza e coraggio.
Fai quel che senti giusto, senza permettere alle tue paure di frenarti!
Se ti trovi in difficoltà, fai un passo indietro per valutare la situazione in modo obiettivo. Il problema è davvero con un’altra persona o è un riflesso dei tuoi conflitti interiori? Forse il Cielo ti offre la possibilità di liberarti di vecchi conflitti personali che ti trattengono! Impara a dire di no quando è necessario.
Qualsiasi obiettivo tu voglia raggiungere, ricorda di avere un Angelo al tuo fianco a cui domandare aiuto ed essere guidata e protetta. Il suo intervento si manifesterà in maniera sottile, spesso creando delle coincidenze, delle sincronie….( per esempio per “caso” incontri una persona che ti da indicazioni valide inerenti al tuo caso) oppure ti invia segnali per indicarti la strada (una piuma un cuore etc) ! Ma il più delle volte il suo intervento avviene ispirandoti a livello intuitivo, ispirazioni improvvisi, lampi di genio che ti sembrano venire dal nulla ma che hanno la chiave per la soluzione. Ma ricorda che poi tutto il resto ce lo devi mettere tu: prima cosa la capacità di cogliere questi messaggi, la seconda ,volontà di mettere in pratica ciò a cui aspiri, poiché l’Angelo non può agire al posto tuo.

Se vuoi un cambiamento, devi cambiare! Se vuoi migliorare una situazione, devi essere disposta a migliorare! Questo vale sia a livello materiale ( cambiare/ cercare lavoro, cambiare marito 😉 cercare casa….sia a livello emotivo o caratteriale)

E ciò implica forza di volontà, sacrificio e azione. Restare fermi, non agire, è una situazione in cui nemmeno l’Angelo può intervenire. Rimane accanto a te silente.

E se Gli viene erroneamente chiesto “Per favore toglimi questo malessere, questa tristezza, questa apatia ” (la stasi in cui ti sei costretta genera inevitabilmente uno stato di malessere e depressione che può solo peggiorare) lui non potrà che farti capire che non potrà intervenire sul tuo stato, poichè la sofferenza che provi è causata da una tua volontà di reprimere, ed è il tramite per cui tu avrai la possibilità di capire che devi avere la forza di agire, lasciare quella situazione che ti ha messo nello stato in cui sei ora… andare incontro al cambiamento che DEVI affrontare!

Se nulla cambia in te, niente cambierà intorno a te. Non potrai avere le cose che desideri se non farai i tuoi passi con forza e determinazione. Il tuo Angelo non può fare le cose al tuo posto, non è questo il suo compito. Ne può risolvere situazioni usando la bacchetta magica! Lui però è qui per te con amore, a Lui puoi chiedere di darti la forza di andare oltre….l’amore per comprendere, il coraggio per affrontare, la pace per la determinazione. Ti guida nell’ affrontare le tue paure. Domandagli di aiutarti a capire come devi agire, cosa devi fare, quale strategia applicare. 

Quando abbiamo dei conflitti con una persona a noi cara, un marito/compagno/ figlio,
non dimentichiamo che ognuna di loro ha un Angelo a cui possiamo rivolgerci per farci aiutare in questa situazione. Il modo piu efficace è scrivere una lettera all’Angelo della persona con cui vorremmo ristabilire il rapporto, chiedendogli di risolvere i conflitti, i malintesi, di spazzare via la rabbia dettata dal ego e di far posto all’amore.

“Caro Angelo custode di (nome della persona con cui siamo in contrasto…). Tu sai cosa è successo tra me e (….nome) e quanto ci fa soffrire questa situazione. Ti prego di aprire il suo cuore, e spazza via paura, ego, risentimento. Fa in modo che lui/lei possa comprendere l’inutilità di questa incomprensione, e quanto amore stiamo sprecando. Per il bene di tutti aiutami a risanare questo malessere cosi chè possa trionfare l’amore.Grazie. cosi sia”.

La lettera va posta poi sotto il cuscino, e prima di dormire va riletta pensando intensamente e con amore alla persona in questione 

Preghiera al Tuo Angelo 

“Grazie Angeli per l’aiuto che mi date e per sostenermi durante questo giorno.Grazie per aiutarmi a mantenere una mente tranquilla anche quando sono immersa dai problemi. Mi aiutate a leggere nel mio cuore dove so di trovare le vostre risposte, So che mi state aiutando a risolvere questo problema ( descrizione del caso) Lascio andare le mie ansie e vi affido con amore ciò che mi tormenta, certa della vostra Guida e Aiuto.”

Condividi Articolo: