MARIA LA REGINA DEGLI ANGELI

MARIA LA REGINA DEGLI ANGELI

In ANGELI E ANGELO CUSTODE by Daniela A.R.Leave a Comment

MARIA LA REGINA DEGLI ANGELI

Non si hanno molte informazioni storiche sulla vita di Maria, perché quattro Vangeli che ne parlano non entrano nel dettaglio. Altre fonti scritte, come il Proto Vangelo di Giacomo, trattano della sua nascita, della sua infanzia e della sua vita adulta, ma gli studiosi non concordano sulla validità di questi testi. E poi ci sono i libri New Age che offrono informazioni sulla vita di Maria ottenute durante le canalizzazioni o regressioni. Stando ai Vangeli, Maria visse la propria vita a Nazareth, un piccolo villaggio di gente umile. Abitava con il marito Giuseppe, il figlio Gesù e, secondo gli storici, quattro figli maschi e la figlia femmina che Giuseppe aveva avuto in prime nozze. Mentre Giuseppe lavorava come falegname e artigiano, Maria si occupava della famiglia e del focolare. A quei tempi la maggior parte delle donne non riceveva un’istruzione e non sapeva leggere né scrivere. Gli storici e gli studiosi delle religioni ritengono che Maria abbia avuto una vita difficile, perché doveva faticare per racimolare il denaro necessario per il cibo e le imposte ed evitare i pericoli delle continue rivolte politiche e militari. Gli autori New Age ipotizzano che Maria abbia portato Gesù bambino a Qumran e che entrambi abbiano vissuto per qualche tempo fra gli Esseni, dove avrebbero appreso i segreti mistici raccolti nei Rotoli del Mar Morto.
Ai giorni nostri molti, soprattutto bambini, hanno visto apparizioni di Maria in luoghi come Fatima, Lourdes e Guadalupe. Le sue apparizioni e i messaggi che Maria comunica a chi la vede ci aiutano a riconoscere la presenza dei Maestri miracolosi intorno a noi. Maria è definita “La Regina degli Angeli” e ovviamente all’origine di questo appellativo c’è il colloquio con l’Arcangelo Gabriele durante l’Annunciazione. Anche il ruolo attuale è Angelico: è tra i Maestri illuminati più amorevoli, più pazienti e più gentili. Gli Angeli la adorano e lavorano insieme a lei per compiere miracoli. Ma dietro la sua gentilezza c’è una risoluta Madre che ammonisce con amore per educarci. Maria è particolarmente attenta ai bambini e ci consiglia di usare saggezza, intelligenza e amore nel prendere le decisioni che riguardano i nostri figli. Ha una speciale cura per i nuovi “bambini indaco e cristallo”, che portano doni salvifici al pianeta. Maria starà vicino a quanti abbiano come scopo di vita il sostegno di questi bambini e aprirà le porte ai difensori dei piccoli. La Regina degli Angeli aiuta chi ha intenzioni benevoli nei confronti dei bambini, come le persone che cercano di abolire l’uso di sostanze chimiche che possono danneggiare la psiche dei piccoli, a cominciare dai pesticidi, dagli additivi alimentari e dagli psicofarmaci come il Ritalin. Una donna che si chiama Mary mi ha inviato questa storia, che spiega come Maria ha aiutato lei e i suoi figli:
“Avevo trentanove anni, ero incinta e avevo una pancia piuttosto grossa. Mia figlia aveva sette anni, quel giorno erano con noi le figlie di una mia amica, e tutte insieme abbiamo deciso di fare una gita sulla spiaggia a raccogliere conchiglie. Siamo giunte in auto fino a una zona sabbiosa, abbiamo parcheggiato e poi ci siamo goduti la giornata in riva al mare. Dopodiché siamo tornati alla macchina, ma, quando siamo salite, ci siamo accorte che non riuscivamo a uscire dalla sabbia. Le ruote dell’auto erano bloccate. Siamo scese per vedere se, senza nostro peso, l’auto riuscisse a muoversi, ma niente. Non c’era nulla da fare. Eravamo bloccate e sole in un posto molto isolato! Mia figlia ha cominciato a piangere e a pregare ad alta voce. Diceva: “Oh vergine Maria, hai detto chi possiamo rivolgerci a te tutte le volte che abbiamo bisogno di aiuto. Siamo bloccate nella sabbia, mia madre è incinta e io non posso spingere la macchina perché sono troppo piccola. Ti prego… ti prego… ti prego. ” Le altre bambine si sono messe a ridere e mi hanno chiesto: “Ma ci crede veramente?”. Ho risposto: “Certo che ci crede!”. Stava facendo buio e cominciavamo a preoccuparci quando, dal nulla, è comparso un furgone con tre uomini a bordo. Si sono fermati, hanno tirato fuori l’auto dalla sabbia e, in men che non si dica, ci siamo rimessi in viaggio. Non ho potuto fare a meno di guardare le figlie della mia amica e dire: “visto?!”.

Maria risponde a chiunque la invochi, a prescindere dal credo religioso o dalle azioni che chi si rivolge a lei ha compiuto in passato. Il suo amore e il suo perdono sono universali! Quando ti appare, può capitarti di sentire profumo di fiori o di vedere scintille color blu fiordaliso. La sua presenza infonde un senso di pace sicurezza, perché è una madre amorevole e potente che entra nella stanza del figlio per cacciare gli incubi e sostituirli con sogni dolcissimi.
Invoca Maria immaginando o osservando una sua raffigurazione, un dipinto o una statua; puoi invocarla mentalmente o alta voce.
“Amata Maria. Regina degli Angeli e Madre di Gesù, chiedo il tuo aiuto. (Descrivi il problema…) Grazie per le benedizioni che manderai su questa situazione e per le intuizioni che mi offrirai, in modo che io possa crescere imparando da questa esperienza. Ti prego di mostrarmi la volontà di Dio in modo che tutti noi possiamo essere in pace”.

Doreen Virtue, Arcangeli & Maestri

✎ Se ti piace questa pagina condividila ♥ Grazie ♥