Le cose non accadono mai per caso

Le cose non accadono mai per caso

In ANGELI E ANGELO CUSTODE, RITUALI ANGELICI - COME CONTATTARE IL NOSTRO ANGELO CUSTODEby Daniela RaguelLeave a Comment

Le cose non accadono mai per caso ( Risolvi i conflitti con l’aiuto degli Angeli) 

Le cose non accadono mai per caso, c’è sempre un motivo per cui ci troviamo a dover vivere situazioni sgradevoli. Questo vale anche quando incontriamo quelle persone che sembrano essere entrate nella nostra vita per farci arrabbiare, creare difficoltà ,ostacoli, malesseri causati da incomprensioni o conflitti.
Anche se è difficile da ammettere, se ci fermiamo a riflettere con obiettività, possiamo vedere con chiarezza come questa persona è in realtà una benedizione poiché ci spinge fuori dalla nostra zona comfort, costringendoci a rivedere alcuni comportamenti e spronarci ad attivare dei cambiamenti dentro noi oppure intorno a noi, o per uscire da una situazione sicura ma limitante.
Anche in questo caso abbiamo a disposizione l’aiuto amorevole degli angeli:
eseguiamo il seguente esercizio per definire quello che per noi è un problema da risolvere con una persona.
Procuriamoci 60 cm di nastro (il nastro può essere bianco, dorato, rosa oppure blu) e leghiamo insieme le due estremità, quindi appoggiamolo su una superficie formando un 8.
In uno dei due cerchi di cui è composto l’8 posiamo un foglietto con scritto il nostro nome e nell’altro cerchio posiamo un altro foglietto con scritto il nome della persona con cui vorremmo trovare un accordo.
Mettiamo una candela (rosa se la questione è tra 2 persone dal sesso femminile, blu se ad essere coinvolti sono 2 maschi, una rosa e una blu se invece si tratta di due persone dal sesso opposto) sopra ciascun foglietto, mentre nel punto in cui i due cerchi si intersecano posiamo un oggetto con il simbolo di un angelo ( statuina, disegno, spilla ….)
Accendiamo le candele.
Chiudiamo gli occhi e chiediamo all’Angelo della Guarigione di intervenire ora.
Chiediamo all’Angelo di aiutarci a capire che cosa dobbiamo sapere o modificare di noi stessi.
Restiamo seduti per alcuni minuti. Ripensiamo al rapporto con questa persona.
Cosa ha provocato il conflitto? Che cosa stiamo imparando l’uno dall’altra? Cosa ci ha urtato?
Quando ci sentiamo pronti pronunciamo a voce alta il nome di quella persona e aggiungiamo:
“La luce in me saluta la luce in te”.
Immaginiamo che l’Angelo della guarigione inondi con la propria luce risanatrice i vostri nomi mentre separa i cerchi, liberandoci dai problemi, malesseri con l’altra persona.
Mentre ognuno di noi impara la lezione necessaria non abbiamo più bisogno di farci del male o di sentirci feriti, consapevoli del fatto che ciò che accade ha una sua motivazione di esistere sotto lezione di vita.
Ringraziamo l’Angelo della Guarigione per essere qui con noi oggi e apriamo gli occhi.
Se possibile, lasciamo accese le candele fino a quando si saranno completamente consumate

 

Link shoponline cristalli e minerali: https://www.dimoradegliangeli.com/

 

Le cose non accadono mai per caso Le cose non accadono mai per caso Le cose non accadono mai per caso Le cose non accadono mai per caso

Condividi Articolo: