Come comunicano gli animali dall'aldilà

Come comunicano gli animali dall’aldilà

In GLI ANIMALI HANNO UN ANIMA by Daniela RaguelLeave a Comment

COME COMUNICANO GLI ANIMALI DALL’ALDILÀ

Gli animali nell’aldilà inviano alla gente segni e messaggi dal Cielo? A volte lo fanno, ma la comunicazione animale dopo la morte è diversa da come le anime umane comunicano dopo la morte. Se un animale che hai amato è morto e vorresti un segno da lui , ecco come potresti percepirlo se Dio rende possibile che il tuo compagno animale ti contatti.
Per quanto tu voglia sentire un animale amato che è morto, non puoi farlo accadere se non è la volontà di Dio. Cercare di forzare la comunicazione dell’aldilà – o operare al di fuori della relazione di fiducia con Dio – è pericoloso e può aprire portali di comunicazione con angeli caduti che hanno intenzioni malvagie e che potrebbero approfittarsi del tuo dolore per ingannarti. Evita quindi sedute spiritiche, channeling e cose simili.
Il modo migliore per iniziare è pregare ; chiedi a Dio di inviare un tuo messaggio all’animale defunto indicando il desiderio di sperimentare qualche tipo di segno o di ricevere una sorta di messaggio da parte di quell’animale. Esprimi il tuo amore con tutto il cuore quando preghi, poiché l’amore vibra di una potente energia elettromagnetica che può inviare segnali dalla tua anima all’anima dell’animale attraverso le dimensioni tra la Terra e il cielo.
Una volta che hai pregato, apri la tua mente e il tuo cuore in modo da essere pronta a ricevere tutte le comunicazioni che ti potrebbero arrivare. Ma assicurati di mettere la tua fiducia in Dio per organizzare quella comunicazione nei momenti giusti e nei modi giusti. Sii consapevole ed abbi fede nel fatto che Dio, che ti ama, lo farà se è la sua volontà.
Margrit Coates, nel suo libro “Comunicare con gli animali”afferma :
“I messaggi degli animali defunti viaggiano attraverso le dimensioni del tempo e dello spazio per stare con noi. Non abbiamo alcun controllo su questo processo e non possiamo farlo accadere, ma quando l’incontro avrà luogo, siamo invitati a goderne ogni secondo “.
Siate incoraggiati dal fatto che ci sono buone probabilità che sentiate qualcosa dal vostro amato animale scomparso. Nel suo libro “Le vite spirituali degli animali che amiamo” Sylvia Browne scrive: “Proprio come i nostri cari defunti che vengono a visitarci di tanto in tanto, così fanno i nostri amati animali domestici. Ho ricevuto molte storie da persone su animali morti che sono tornati a far visita. “

MODI PER ESSERE RICETTIVI ALLA COMUNICAZIONE DALL’ALDILA’
Il modo migliore per sintonizzarti su qualunque segno e messaggio ti stiano lanciando dal cielo è sviluppare una stretta relazione con Dio e i suoi messaggeri, gli Angeli , attraverso la preghiera e la meditazione regolare. Mentre pratichi la comunicazione spirituale, la tua capacità di percepire i messaggi celesti aumenterà. Coates scrive: ” Mettere in pratica la meditazione può aiutare a migliorare la nostra consapevolezza intuitiva tanto da farci sintonizzare e quindi comunicare meglio con gli animali nell’aldilà.”
È anche importante ricordare che le forti emozioni negative – come quelle prodotte dal dolore irrisolto – creano energia negativa che interferisce con segnali o messaggi dal cielo. Quindi, se hai a che fare con la rabbia, preoccupazione o altre emozioni negative, chiedi a Dio di aiutarti a risolvere il tuo dolore prima di provare a metterti in contatto con il tuo amato animale. I tuoi AngelI custodi possono aiutarti anche ad elaborare il tuo dolore e fare in modo che tu possa accettare la morte del tuo animale domestico
Coates suggerisce persino di mandare un messaggio all’animale in paradiso, facendogli capire che stai lottando contro il dolore che provi per la sua “partenza” ma che stai sinceramente cercando di guarire .
“Il dolore irrisolto e la pressione di forti emozioni creano una barriera alla consapevolezza intuitiva. Parla ad alta voce al tuo animale, esprimi ciò che ti turba; fagli sapere che stai lavorando sul tuo dolore per raggiungere la pace nel cuore. “

TIPI DI SEGNI E MESSAGGI INVIATI DAGLI ANIMALI
Dopo aver pregato, resta in ascolto: Dio e gli Angeli trasmettono le tue preghiere al tuo animale.

SEGNI O MESSAGGI CHE GLI ANIMALI POSSONO INVIARE AGLI ESSERI UMANI DALL’ALDILÀ:

Messaggi telepatici di semplici pensieri o sentimenti.
Profumi che ti ricordano l’animale.
Tocco fisico (come sentire un animale saltare su un letto o un divano).
Suoni (come sentire la voce di un animale che abbaia, miagolare, ecc.).
Messaggi di sogno (in cui l’animale di solito appare visivamente).
Notare o veder apparire all’improvviso oggetti legati alla vita terrena di un animale (come il collare di un animale, un suo giocattolo etc )
Messaggi scritti (Per esempio leggere il suo nome aprendo un libro x caso, su una targa, etc, subito dopo aver pensato a lui).
Le apparizioni vere e proprie (queste sono rare perché richiedono molta energia spirituale, ma a volte capita).

Browne scrive : “Voglio che le persone sappiano che i loro animali domestici vivono e comunicano con loro in questo mondo e persino dall’Altra Parte – non sono chiacchiere senza senso ma vera conversazione. Sarai sorpreso di verificare quanta telepatia ricevi ispirata dagli animali che ami se schiarisci la mente e ascolti. “
Poiché la comunicazione dopo la vita avviene attraverso vibrazioni energetiche e gli animali vibrano a frequenze più basse di quelle degli esseri umani, non è così facile per le anime animali inviare segnali e messaggi attraverso le dimensioni come lo è per le anime umane. Pertanto, la comunicazione che arriva dagli animali in cielo tende ad essere più semplice della comunicazione che inviano spiriti umani.
Di solito, gli animali hanno abbastanza energia spirituale per inviare brevi messaggi di emozione attraverso le dimensioni dal cielo alla terra, Qualsiasi altro tipo di messaggio (che tende a presentare molti dettagli e quindi richiede più energia per comunicare) che gli animali mandano di solito provengono da Angeli o anime umane in paradiso (guide spirituali) che aiutano gli animali a consegnare quei messaggi. “Gli Esseri superiori in spirito sono in grado di portare la loro energia assumendo la forma di un animale
Se si verifica questo fenomeno, si può vedere ciò che è chiamato un totem – uno spirito che assomiglia a un cane , gatto , uccello , cavallo o altri animali amati, ma in realtà è un angelo o una guida spirituale che manifesta energia in forma di animale per consegnare un messaggio in nome di quell’ animale.
Poiché l’essenza di Dio è l’ amore , l’amore è la forza spirituale più potente che esista. Se hai amato un animale mentre era vivo sulla Terra e quell’animale ti amava, ti riunirai in cielo con lui perché l’energia vibrazionale dell’amore che hai condiviso vi unirà per sempre. Il legame d’amore aumenta anche la possibilità di percepire segni o messaggi dagli animali domestici o altri animali che erano speciali per te.
Animali e persone che hanno legami condivisi di amore sulla Terra saranno sempre collegati dall’energia di quell’amore.
“L’amore è un’energia molto potente, crea una propria rete di comunicazione … Quando amiamo un animale ci viene fatta una promessa ed è questa: la mia anima sarà sempre legata alla tua anima. Sono sempre con te. ”
Uno dei modi più comuni con cui gli animali dipartiti comunicano con le persone è l’invio della loro energia spirituale in un altro animale . L’obiettivo è quello di confortare la persona che hanno amato che è in lutto. Quando ciò accade, le persone diventanno consapevoli di questa sinergia, perché “sentiranno” una presenza nell’animale che ricorda loro l’animale defunto.
“Gli spiriti degli animali tornano spesso a trascorrere molto tempo con i loro amici umani, in particolare con coloro che sono molto soli. Condividono la loro energia con i loro amici umani, e insieme alle guide della persona e agli spiriti aiutanti [come angeli e santi], hanno il compito di portare risanamento all’anima
Che tu riceva o meno un segno o un messaggio dall’ animale che ami in Cielo, puoi essere certo che, chiunque sia collegato a te tramite l’amore, rimarrà sempre connesso a te. L’amore non muore mai.