Angeli delle Virtù, Angeli della Provvidenza

Angeli delle Virtù, Angeli della Provvidenza

In ANGELI E ANGELO CUSTODE by Daniela A.R. Comments

Angeli delle Virtù, Angeli della Provvidenza

Gli Angeli delle Virtù, come indica il loro nome, sono detentori delle virtù e delle grandi qualità morali.

Se si vogliono manifestare virtù come la Fraternità, la Fede, la Speranza, la Sincerità e molte altre ancora, se si vuole veramente farli vivere in sé e manifestarle nella vita quotidiana, allora è possibile entrare in relazione con le entità che corrisponde alla Virtù o alla qualità morale in questione. È un lavoro che si può fare con essa, per giorni, settimane, mesi, fino a riuscire a manifestare la sostanza spirituale di cui è portatrice, e di cui è la grande specialista!
Sono i medesimi Angeli che si occupano di quella che si chiama Provvidenza. È da questa parola che deriva la famosa e misteriosa Cornucopia che, nella società contemporanea, si designa talvolta con la parola “fortuna”. Si tratta di qualcosa di misterioso, e i più materialisti lo chiamano “caso”, è però evidente che il caso non esiste, in nessun ambito! In realtà tutto deriva dall’interazione tra gli esseri umani e le Entità superiori.

Gli Angeli della Provvidenza hanno il compito di aiutare l’uomo in ogni circostanza.

Per esempio:

Un tale all’improvviso si rende conto di dover fare qualcosa che non aveva mai fatto prima… Ne ha abbastanza di vivere la sua piccola vita tranquilla, di andare ogni giorno nel suo piccolo ufficio, di fare sempre lo stesso lavoro: è ispirato, ha in mente un progetto, ha un grande obiettivo, un ideale, un programma che vuol manifestare nel mondo, per portare il suo piccolo contributo all’umanità.
Tale obiettivo è un grande progetto, gli assorbirà molte energie, molto tempo, molto denaro. Dovrà superare se stesso! Senza dubbio esiterà per qualche tempo, poi un giorno si dirà: “Forza, mi butto! Tento il tutto per tutto, mi gioco il destino: sento un tale richiamo, ho un tale desiderio di realizzare questo progetto…”
Tutti quelli della sua cerchia esclamano: “E’ pazzo! Perderà il lavoro, il progetto richiede un impegno eccessivo…si allontanerà dalla famiglia… Che gli succederà?”. Malgrado tutto egli si lancia! È obbligato a superare se stesso, a fare appello a ogni genere di risorse che in precedenza non aveva nemmeno pensato di avere. Se è un buon progetto e se si impegna a fondo egli attiva la cosiddetta Provvidenza.

Visto dall’esterno, che cosa succede?

All’improvviso egli incontra la gente giusta, quella di cui ha bisogno per realizzare il suo progetto. Non aveva denaro e incontra certe persone che sono entusiaste del progetto e che decidono di finanziarlo. Altri diranno: “Ma non è possibile, com’è fortunato!”.

Questo è in realtà il lavoro degli Angeli della Provvidenza. Considerate che, a partire dal momento in cui un uomo si impegna in un progetto che gli impone di superare se stesso, allora in tal caso egli riceve aiuto. Questo significa che, invece di essere semplicemente sotto la tutela del suo Angelo custode, costui passa sotto una “Super tutela”: quella di Entità più evolute del suo Angelo, che lo accompagneranno e lo sosterranno.

Finché viviamo il nostro destino “tranquillo”, soltanto il nostro Angelo si occupa di noi. Se invece scegliamo di “cambiare marcia” e di ” mettere il turbo”, allora uno o parecchi altri Angeli entreranno nel nostro destino. Ci porteranno cose che non ci sarebbero mai arrivate se avessimo continuato la nostra piccola vita da pantofolai.

Così, in qualche modo, il nostro Angelo farà spazio ad altre Entità: grazie al nostro impegno, alla nostra fede, alla nostra speranza, e grazie agli sforzi che compiamo, stiamo modificando e migliorando il nostro destino, aggiungendovi nuovi elementi.

Talvolta possiamo percepire queste situazioni e questi interventi quasi come “miracoli”. E ciò capita in misura proporzionata al nostro impegno: se l’impegno ci porta a superarci, allora facciamo appello a qualcosa che è più di ciò che siamo abitualmente, qualcosa che è più grande di noi. A quel punto sono gli Angeli della Provvidenza a sostenerci nel nostro progetto.

Evidentemente questa situazione si verifica molto di rado ai nostri giorni, poiché la maggioranza delle persone vive come un “pulcino bagnato”. Basterebbe immaginare che un piccolo sforzo sarebbe sufficiente a “cambiare marcia” e a beneficiare dell’aiuto degli Angeli della Provvidenza! Si tratta di un impegno totale, che implica sempre importanti cambiamenti di vita e nuovi comportamenti.

La Provvidenza funziona solo a queste condizioni… Ricordatevi quindi che non dovete esitare, se si tratta di assumersi dei rischi e vivere in modo eroico. Se avete un progetto e non vi credete in grado di realizzarlo, queste importanti nozioni vi daranno fiducia. Forse oggi, in questo preciso istante, siete incapaci di realizzarlo; ma se mettete “il turbo”, sappiate che verrete incoraggiati, e scoprirete nuove forze e nuove capacità che non avevate finora, ma alle quali potrete attingere se oserete superare l’ostacolo e andare più lontano. In tutte queste spiegazioni risiede il grande mistero della Provvidenza.

Un Angelo per amico –   Cèline & Pierre Lassalle

Nota : Per leggere di più sugli Angeli : In alto a sinistra sotto CATEGORIE cliccare sulla voce “ANGELI, ANGELO CUSTODE”

✎ Se ti piace questa pagina condividila ♥ Grazie ♥
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Previous PostNext Post