Come connetterti nel modo giusto con il tuo Angelo

Come connetterti nel modo giusto con il tuo Angelo

In ANGELI E ANGELO CUSTODE by Daniela Raguel

Come connetterti nel modo giusto con il tuo Angelo

Gli angeli ci offrono aiuto sempre; più siamo ricettivi, più possono intervenire. Se diminuisci la tua ricettività, limiti anche la capacità degli Angeli di aiutarti. Predisponiti in un ambiente calmo, rilassa la mente e svuota il cuore da rabbia e dolore, in modo da innalzare le tue vibrazioni, esplica le preghiere in modo semplice e chiaro, chiedi esattamente l’aiuto di cui hai bisogno, senza giri di parole. Renditi conto che quando invochi un Angelo, ciò che realmente accade è che ti apri a una maggiore ricettività nei suoi confronti. Devi avere la consapevolezza di essere pienamente degno dell’assistenza angelica. Gli angeli lavorano con tutti indipendentemente dalle storie e credenze personali. Gli angeli sono infiniti e onnipresenti: la tua richiesta non li diminuisce in alcun modo, né influisce sulla loro capacità di aiutare altre persone allo stesso tempo. Esistono oltre la nostra esperienza di tempo e spazio. Rispondono a tutti con un amore incondizionato.
Connettiti con il tuo divino bambino interiore :
Quando invochi gli Angeli e chiedi aiuto, lascia parlare il tuo bambino divino interiore , usa la sua innocenza e immaginazione. Il tuo bambino interiore riconosce gli Angeli come doni veri e affidabili del Creatore. Ciò contribuirà a creare apertura, ricettività, eccitazione, entusiasmo e meraviglia mentre ti prepari a ricevere il dono che i tuoi Angeli hanno preparato per te.

Affida tutto agli Angeli.
Quando preghi e invochi gli angeli di aiutarti, affida a loro ogni problema, preoccupazione e paura, nonché ogni buona intenzione con fede e completa fiducia e vedrai il risultato positivo che ti auspichi di ricevere, anche se a volte il tempo di realizzazione non è conforme al tuo! Ricorda sempre che il Cielo sa meglio di te quando sei pronta a cogliere ciò che chiedi! Rilascia tutte le tue aspettative al fatto che riceverai risposta alla tua richiesta.
Esprimi sempre apprezzamento e gratitudine. Trova ed esprimi sincero apprezzamento e gratitudine per le cose che hai. Se stai lottando contro una insoddisfazione, chiedi agli Angeli di aiutarti a “vedere” l’amore che è presente anche nelle difficoltà che stai attraversando. Abbi pazienza e lascia andare ogni aspettativa su come gli angeli si riveleranno a te.
Abbi fede nel fatto che tutto è compiuto per il tuo bene. Ogni preghiera viene ascoltata e la Grazia è sempre data. Se temi che la tua preghiera non riceverà risposta, chiedi aiuto per capire e vedere più chiaramente i segni degli Angeli. Abbi fiducia nel fatto sei amato in modo incondizionato da Dio e dagli Angeli e nulla di ciò che ti servirà veramente ti sarà negato .
Agisci, mettiti in azione, non rimandare: Accetta immediatamente l’opportunità che ti verrà offerta (senza pensare “Merito di più o meglio) e agisci. E’ vero che l’aiuto angelico è infinito e illimitato ma non puoi chiedere “troppo” trattando gli gli Angeli come “geni della lampada” pronti ad esaudire ogni capriccio! Spetta a te agire, e più velocemente lo fai, più velocemente ricevi Guida ed assistenza! Vale il motto “aiutati che Dio ti aiuta”.
Impara a rispettarti e a rispettare : Lascia qualsiasi giudizio critico o sentimento negativo su te stesso, sulla tua vita e sugli altri , affidati nelle mani degli Angeli per la guarigione delle afflizioni. Lascia andare tutto ciò che non è espressione di amore sia per te stesso sia per tutto ciò che ti circonda. In questo momento di completo abbandono, gli Angeli possono fare molto di più di quanto tu possa fare da solo. Non usare parole di disprezzo, di vittimismo, di denigrazione. Gli Angeli non giudicano, ma apprezzano molto il tuo sforzo di migliorare.
Ringrazia te stesso e gli Angli per l’aiuto che ricevi nell’imparare che devi essere amore e dare amore! Ricorda che il tuo compito sulla terra è l’evoluzione, e gli Angeli ti aiutano durante questo tuo percorso di crescita- 

 

Come connetterti nel modo giusto con il tuo Angelo Come connetterti nel modo giusto con il tuo Angelo

Condividi Articolo: