AIUTO PER POTER VEDERE GLI ANGELI E RICEVERE PROTEZIONE

AIUTO PER POTER VEDERE GLI ANGELI E RICEVERE PROTEZIONE

In ANGELI E ANGELO CUSTODE by Daniela RaguelLeave a Comment

AIUTO PER POTER VEDERE GLI ANGELI E RICEVERE PROTEZIONE 🌷

AIUTO PER POTER SCORGERE I VOSTRI ANGELI SUPERIORI
Chiedete ad alta voce di poter vedere il vostro angelo in modo chiaro, sia a livello psichico che fisico. Fate uso di questo mantra almeno tre volte al giorno:
Angelo mio, con la punta delle dita fammi avvertire il tuo tocco sulle labbra e sugli occhi; vienimi più vicino, lascia vedere il tuo fulgore nella maestà di Dio”
Convincetevi, nel profondo del cuore, che grazie alla benevolenza divina, riuscirete a vedere gli angeli.
Facoltativo: componente con le vostre mani un potpourri di erbe contenente l’erba cinese dell’alisma,cinnamomo, noce moscata e pimento.
Frizionate la zona del terzo, al centro della fronte, con oli aromatici di rosa rossa e angelica.
Indossate un cristallo di quarzo puro di moldavite, azzurrite, tormalina, fluorite,oppure di celestite. 
PER ASCOLTARE LA VOCE DEGLI ANGELI 🌷
Chiedete ad alta voce di poter sentire la voce dei vostri angeli superiori. Fate uso di questo mantra almeno tre volte al giorno:
“Messaggero di luce, so che sei qui vicino; per favore dischiudi le mie orecchie e fa che la tua voce giunga a me!”.
Prendetevi ogni giorno del tempo,accendete dell’incenso e meditate su questo pensiero: “So e sento nel mio cuore che mi verrà concesso, per il mio sommo bene, di ascoltare la voce dei miei angeli. Questo sarà uno degli aspetti più belli della mia crescita spirituale”.
Convincetevi nel vostro cuore che riuscirete a sentire la voce degli angeli, dapprima flebile poi sempre più forte.
Fate uso sul vostro corpo di uno dei seguenti oli aromatici: Angelica, cipresso, rosa rossa.
Meditate con un cristallo di quarzo puro, ametista, alessandrite, o moldavite.
PER RICEVERE PROTEZIONE 🌷
Quando invocate la protezione, dovete pronunciare a voce alta il vostro nome o quello della persona che intendete raccomandare. Fate uso di questo mantra prima di ogni preghiera:
“Angelo custode, proteggimi (oppure pronunciate il nome della persona) con la tua potenza mentre sono sveglio e quando dormo di giorno e di notte”.
Visualizzate raggi di luce bianca, discendenti dei regni angelici, avvilupparsi intorno a tutto ciò che volete proteggere. Assumete un atteggiamento di ringraziamento e gratitudine in attesa della protezione richiesta.
Per innalzare ancora di più l’atmosfera, bruciate incenso o patchouli.
Per sollecitare la protezione degli angeli ricorrete al rimedio di Bach “Walnut”.
Indossate cristalli di fluorite, moldavite, lapislazzuli,oppure di quarzo ialino. Oppure indossate qualche simbolo religioso.Posso garantirvi che se date retta a questi suggerimenti, la grande gioia di vedere e percepire gli angeli capiterà anche a voi.

Joyce Keller