ADNACHIEL ANGELO REGGENTE DEL MESE DI NOVEMBRE

ADNACHIEL ANGELO REGGENTE DEL MESE DI NOVEMBRE

In ANGELO REGGENTE DEL MESE by Daniela Raguel

ADNACHIEL ANGELO REGGENTE DEL MESE DI NOVEMBRE

Colore: rosso,rosso porpora
Pietra: ametista, turchese
Metallo: stagno
Essenze e profumi: violetta, mirra
Giorno: giovedì
Pianeta: giove
Numero fortunato: 4

Aiuta ad aprire la porta della spiritualità

E ‘uno dei due Angeli che regolano il Coro degli Angeli, è un reggente dei Serafini.
Anche se non è un Arcangelo, Adnachiel è un potente Angelo che lavora a stretto contatto con gli Arcangeli. Egli è un Angelo Luminoso e brillante che aiuta i cercatori ad aprire la porta alla luce spirituale dell’anima.
Quelli che lo pregano avranno l’aiuto necessario per trasformare i sogni in realtà.
Angelo Adnachiel è conosciuto come il “Angelo dell’Indipendenza”, e ci guiderà nel perseguimento dei nostri sforzi.
Questo Angelo porta ottimismo e insegna a espandere gli orizzonti nella ricerca e la crescita spirituale.
Con questo Angelo l’uomo sperimenterà il coraggio dell”indipendenza, l’individualismo, lo spirito libero e l’onestà. Aiuta i timidi a uscire allo scoperto.
Angelo Adnachiel è l’Angelo dell’umiltà, per questo ci apre le porte alla luce spirituale della nostra anima.
Adnachiel ci chiede di apprezzare la diversità e sostenere gli altri con mente aperta e amorevole.
Questo Angelo è qui per elargire fede e calma interiori all’uomo. Apre nuove strade verso il cuore e dona comprensione della voce interiore a tutti coloro che operano per giungere all’unità col Tutto.
Alcuni affermano che ha il controllo dei quattro elementi – terra, vento, fuoco e aria.
Come tutti gli Angeli egli ama essere riconosciuto e accettato. Ama servire gli esseri umani perché la sua assistenza contribuisce a consolidare la fede e la fiducia nell’amore di Dio.

Accendiamo una candela color porpora per onorare la presenza di Adnachiel nella
nostra vita e per chiedere la sua protezione.

Chiediamogli aiuto per metterci in contatto con la nostra forza interiore.
“Angelo Adnachiel,
Ti chiedo di illuminare la mia via per la fede.
Illuminami!
Ti chiedo di donarmi la tua forza spirituale.
Fa che io possa onorare il tuo operato con l’esempio
ed essere incrollabile davanti alle avversità.
Il tuo amore è la mia guida.
Grazie. Cosi sia “

Possiamo chiedere l’intervento di questo Angelo anche per aiutare chi ci sta a cuore, per esempio un figlio che ha problemi di timidezza, un compagno o un amico che vorrebbe cambiare lavoro, ecc.
Accendiamo dell’incenso (bastoncino)

Accendiamo una candela Bianca
Dopo esserci concentrati recitiamo questa invocazione :

“Chiedo a Te Potente Adnachiel
Angelo con la forza dei quattro elementi, ti prego di ascoltarmi
e ti chiedo di venire in aiuto di colui che amo.
Trasmetti la tua forza a (…nome…)
Concedigli il potere di alleviare/ risolvere/ questo peso (…situazione)
E aprire cosi la porta della felicità a (…nome..)
Grazie per la tua Protezione e per il tuo intervento. Cosi sia”

 

 

 

I diritti di Autore degli Articoli di questo Blog sono CopyRights di Daniela Raguel (salvo ove citato autore diverso) pertanto è consentita la copia e la pubblicazione di contenuti ma solo citando il nome dell Autore oltre al link dell Articolo stesso, siamo in grado di rilevare azioni di plagio grazie a software di controllo della Copia illecita di contenuti.