View Post

Contatti con i defunti

In Senza categoria by Daniela RaguelLeave a Comment

CONTATTI CON I DEFUNTI Ci sono milioni di persone in tutto il mondo che dicono di aver avuto contatti con i defunti. Questi incontri avvengono in diversi modi, sono un dono che ci permettono di capire come i nostri cari continuino a vivere, e l’offrire consolazione e supporto per la propria morte fa parte dei compiti dei defunti verso i …

View Post

Il suo amore dall’aldilà

In Senza categoria by Daniela RaguelLeave a Comment

Il suo amore dall’aldilà  💖 Premessa: le apparizioni spontanee di una persona appena defunta non sono un fenomeno nuovo: infatti se ne ha notizia da secoli . Questa storia indubbiamente mette in crisi chi vorrebbe giustificare le visioni sul letto di morte come allucinazione indotte dal cordoglio. Qui la protagonista non solo era sveglia, ma addirittura in un luogo pubblico. …

View Post

La presenza di un Angelo

In ANGELI STORIE E TESTIMONIANZE ANGELICHE, Senza categoria by Daniela RaguelLeave a Comment

LA PRESENZA DI UN ANGELO Ero rimasta in piedi nella sala d’attesa del medico perché se mi fossi seduta non sarei riuscita ad alzarmi dalla sedia. La mia amica Giovanna aveva impiegato mezz’ora ad aiutarmi a scendere dalla macchina. Gli altri pazienti mi guardarono con compassione. L’infermiera mi accompagnò dal medico che sedeva alla scrivania con la mia cartella clinica …

View Post

Gli Angeli di mio figlio

In Senza categoria by Daniela RaguelLeave a Comment

GLI ANGELI DI MIO FIGLIO Sapevamo che sarebbe successo fin dal giorno in cui era nato. Nostro figlio era venuto al mondo con una malattia genetica incurabile. Cercammo di riempire di felicità la sua breve vita, e, in cuore mio, pregavo che la morte fosse delicata sia con lui sia con noi. Quella fatidica mattina l’istinto mi suggerì di preparare …

View Post

GLI ANGELI E I BAMBINI

In ANGELI E ANGELO CUSTODE, Senza categoria by Daniela RaguelLeave a Comment

🌸 GLI ANGELI E I BAMBINI 🌸 Un giorno un mio alunno ha raccontato che nella sua casa sono entrati i ladri hanno distrutto il garage, hanno sfondato una finestra. Egli aveva memorizzato queste scene e gli è rimasta la paura che possano ritornare. Ho pensato allora che bisogna insegnare ai bambini a recitare qualche bella preghiera ma non in modo noioso …