PROTEGGERE CASA E BAMBINI CON GLI ANGELI

PROTEGGERE CASA E BAMBINI CON GLI ANGELI

In ANGELI E ANGELO CUSTODE by Daniela RaguelLeave a Comment

PROTEGGERE CASA E BAMBINI CON GLI ANGELI ⚡

⚡PER LA PROTEZIONE DEI BAMBINI ⚡
Preghiera: sollecitate la protezione del bambino. Scandite il suo nome a voce alta e ferma, ditelo con forza!

Esempio di preghiera:

“Caro Dio ti chiedo di inviare i Tuoi Angeli a proteggere (…nome bambino), Fa in modo che non gli accada nulla durante tutto il giorno (o la notte)  e Proteggilo contro ogni avversità. Grazie così sia.”

RIPETETE QUESTO MANTRA TUTTE LE VOLTE CHE DESIDERATE INNESCARE LA PROTEZIONE ⚡

“Angeli che ci proteggete: custodite e guidate questo bambino, restate sempre al suo fianco per proteggetelo” 
Sinceratevi che la casa sia aperta solo all’amore e all’energia alta e positiva. Mentre state meditando, fate bruciare dell’incenso. Alla testa del letto del bambino ponete un simbolo religioso protettivo.
In casa lasciate evaporare essenza di gelsomino o geranio, che sotto forma di olio essenziale potrete anche spalmare sul corpo.
Tenete con voi un cristallo di quarzo puro (per esempio un ametista, quarzo ialino…) E utilizzatelo sempre nel corso della meditazione.

⚡ PER LA PROTEZIONE E BENEDIZIONE DI UNA CASA ⚡
Preghiera: nelle vostre preghiere chiedete che la vostra casa possa ricevere tutte le benedizioni, protezioni e le gioie Divine.

RECITATE QUESTO MANTRA MENTRE SIETE IN CASA, MENTRE VI MUOVETE DA UNA STANZA ALL’ALTRA, BENEDICENDOLE ⚡Fatelo con costanza per almeno un mese: “Angeli del focolare e della casa concedete la vostra benedizione e protezione dai soffitti ai pavimenti, diffondete la vostra luce ovunque affinché su questa casa discenda solo gioia”.

Nella meditazione visualizzate quattro Angeli potenti ai quattro angoli della casa a formare come una cintura protettiva tutt’intorno. La sera prima di addormentarvi domandate all’Arcangelo Michele di posizionare un Angelo protettivo in ogni angolo della casa.
Il vostro atteggiamento durante il giorno deve riflettere la vostra riconoscenza per tutto il bene che vi aspettate di ricevere e per la Benedizione che sta per diffondersi sulla vostra abitazione. Il clima della vostra casa deve riflettere amore, chiunque entri lo deve percepire con intensità e ne deve essere nutrito.

Per contribuire alla creazione di questa atmosfera potete bruciare bastoncini d’incenso OPPURE della salvia bianca capaci di allontanare ogni energia negativa.

Spruzzate le stanze con acqua Benedetta per sollecitare la presenza di forze Angeliche.

Sulla tavola da pranzo sistemate delle candele bianche come quelle che devono trovare posto anche sul vostro piccolo altare domestico, invocate la Benedizione sulla casa.

Mentre ripetete le preghiere e il mantra propiziatorio, cospargete del sale negli angoli delle stanze: anche questo contribuisce ad attirare le presenze Angeliche.
Provvedete a sistemare su un tavolino un bel cristallo di ossidiana nera, tormalina nera, oppure ametista. Serve ad assorbire le energie negative e a mantenere l’energia sottile ad un alto livello.