IL PROCESSO DI REALIZZAZIONE

IL PROCESSO DI REALIZZAZIONE CON L’AIUTO DEGLI ANGELI

In ANGELI E ANGELO CUSTODE by Daniela A.R. Comments

 IL PROCESSO DI REALIZZAZIONE  con l’aiuto degli Angeli

Esistono innumerevoli varianti del processo di manifestazione, eppure con l’assistenza degli Angeli potrete incrementare di molto la forza di tale leggi grazie al vitale ingrediente che la natura Angelica apporta al processo: l’amorevole approvazione. Poiché gli Angeli esistono al più alto livello di pensiero, vicino alla sorgente della creazione, essi possono spargere i semi dei vostri obiettivi laddove il pensiero è creativo.

Il primo stadio della manifestazione: L‘intenzione.

Ovvero la scelta cosciente che di ciò che desiderate.

Se non siete sicuri di volere davvero qualcosa, riflettete un momento su come sarebbe la vostra vita avendola ottenuta. Se non riuscite a immaginarlo, forse non la volete realmente o forse pensate di non poterla avere. Talvolta, le persone smettono di volere ciò che ritengono di non poter ottenere; di fatto, non si cessa di volere: si nega semplicemente il proprio desiderio. L’intenzione viene spesso minata dalla paura del fallimento, la quale nasce dalla convinzione di non meritare ciò che si desidera.

Il secondo stadio della realizzazione di un obiettivo: L’impegno

 e la disponibilità ad accettarne tutte le conseguenze.

Dovete essere ben certi di quanto chiedete. Non sono ammesse esitazioni, condizioni o ambiguità. Questo stadio richiede una forte concentrazione sulle vostre intenzioni e la convinzione del successo finale. Avete mai ottenuto qualcosa che avevate desiderato disperatamente, solo per scoprire che in fondo non ci tenevate affatto? Che non sapevate più cosa farvene? Tali situazioni sono determinate da una mancanza di reale impegno.

Il terzo stadio: L’affermazione

Dichiarate quanto volete a voce alta, visualizzatelo, scrivetelo o disegnatelo.

Non trascurate nessuna di queste cose, metteteci tutto il vostro impegno; poiché ciascuna di esse rinforza la vostra intenzione e getta nella realtà le fondamenta del vostro obiettivo. Visualizzate l’avverarsi del vostro desiderio, vivetelo attraverso i vostri sensi per quanto vi è possibile: guardatelo e sentitelo, toccatelo e, se possibile, assaggiatelo.

Affermate ciò che volete, dicendo ad alta voce:

“Angelo, scelgo di ottenere…………………”.

Ricordate le prime parole del Vangelo di Giovanni:

“In principio era il verbo”.

Il suono della vostra voce crea un’onda, la quale trae forza dalla vostra intenzione.

La chiarezza della vostra visualizzazione dona all’onda forza e resistenza.

Potete creare anche una “Mappa del tesoro”, ritagliando immagini che raffigurano i vostri desideri e incollandole su un cartoncino o un foglio di carta.

Ciascuna di queste azioni rinforzerà la vostra convinzione interiore e darà inizio alla realizzazione dei vostri desideri. Voi siete co-creatori, insieme a Dio e con l’aiuto dei vostri amati Angeli.

La vostra parte consiste nel concepire il disegno della vostra esistenza come la vorreste.

Il quarto stadio: La gratitudine.

Rendete Grazie, come se il vostro obbiettivo fosse già manifestato.

Di fatto, esso esiste già in un’altra dimensione in cui i vostri amici alati sono di casa. Non lesinate lodi e ringraziamenti per la Sorgente del Tutto.

L’ultimo e più difficile stadio: La rinuncia.

Dovete distaccarvi dal vostro obiettivo e affidarlo all’Universo, affinché esso possa giungere a destinazione ed esservi riconsegnato sotto forma di risultato concreto.

IL PROCESSO DI REALIZZAZIONE     IL PROCESSO DI REALIZZAZIONE      IL PROCESSO DI REALIZZAZIONE

✎ Se ti piace questa pagina condividila ♥ Grazie ♥
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Previous PostNext Post